Agosto 2022
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
LINK
COMMUNITY
PASSAPAROLA
SPONSOR
CONTATTI

ELEOUSA magazine
Agosto '17

San Vladimir e la Casa diocesana di Mosca... Mille anni di storia (terza di copertina)


Sotto la presidenza del rappresentante plenipotenziario del Presidente della Federazione Russa nel Distretto Federale Centrale, Alexander Beglov, si è tenuta il 10 dicembre a Mosca, presso la Casa diocesana, la seconda riunione del gruppo di lavoro del Presidente della Federazione Russa per la preparazione degli eventi dedicati alla memoria di San Vladimir, il Battista della Rus’. Nel 2015 ricorre, infatti, il 1000° anniversario del transito del santo principe di Kiev, uguale agli Apostoli.
Con la benedizione di Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill, all'incontro hanno partecipato il presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca (Decr), metropolita Hilarion di Volokolamsk, l’arcivescovo Dimitrij di Vitebsk e Orsha, il responsabile dell'Ufficio del Patriarcato di Mosca per le istituzioni estere, arcivescovo Mark di Egoryevsk, il capo della Segreteria amministrativa del Patriarcato di Mosca, vescovo Serghej di Solnechnogorsk.
Erano presenti alla riunione anche il deputato della Duma di Stato dell’Assemblea Federale della Federazione Russa, Vladimir Resin, consigliere del sindaco di Mosca e del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ per i problemi edilizi, il rettore dell'Università ortodossa San Tikhon, arciprete Vladimir Vorobjev, lo staff del rappresentante plenipotenziario nel Distretto Federale Centrale, del Governo della Federazione Russa e della città di Mosca, i membri del Consiglio di fondazione dell’Università San Tikhon.
Prima di dare inizio alla riunione, il gruppo di lavoro ha esaminato il restauro della Casa diocesana di Mosca, costruita nel 1902.
Nel suo intervento, il metropolita Hilarion ha detto che l’anniversario della memoria del fondatore della Santa Rus’ rappresenta «la celebrazione di tutta la civiltà ortodossa».
Il presidente del Decr ha rilevato che la partecipazione di Russia, Ucraina e Bielorussia alla celebrazione del 1000° anniversario del riposo del santo principe Vladimir «sarà un'occasione importante per ricordare la nostra storia comune, la nostra cultura, la comune identità civile e, naturalmente, la nostra comune fede».
I partecipanti alla riunione hanno discusso la preparazione delle iniziative commemorative e il programma degli eventi celebrativi previsti negli anni 2014-2015. Tra questi, l'installazione del monumento al granduca Vladimir a Mosca, l'organizzazione di una conferenza scientifica internazionale, lo svolgimento
di processioni e progetti editoriali.
Si è parlato anche del restauro della Casa diocesana. Alexander Beglov ha ringraziato Vladimir Resin per la tempestività e la qualità dei lavori. Il restauro dovrebbe essere completato entro il mese di maggio 2015, compreso quello della chiesa di San Vladimir.
L’edificio ha un grande valore storico, in quanto nel 1917 si svolse entro le sue mura il Concilio Locale che restaurò il Patriarcato di Mosca, eleggendo come Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ l’allora metropolita di Mosca Tikhon, proclamato santo dal Consiglio dei Vescovi l’8 ottobre 1989.



<< Torna Indietro

Mosca - Casa diocesana della Chiesa ortodossa russa
Agosto '17