ELEOUSA magazine
Agosto '17

Russia/Cina - Nell'anno del turismo e dell'economia


Il famoso scrittore cinese e interprete di musica popolare Li Jian ha visitato il 14 agosto 2012 il monastero della Santissima Trinità di San Sergio a Sergiev Posad, vicino Mosca. Da marzo 2012 Li Jian è ambasciatore per l’Anno del turismo russo in Cina.
Li Jian e i membri della delegazione cinese hanno fatto conoscenza con i santuari e i templi dell’antico monastero russo e hanno visitato la chiesa dell’Accademia Teologica e Seminario di Mosca.
In ricordo della visita è stato presentato al sig. Li Jian il cd con le opere del presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca, metropolita Hilarion di Volokolamsk, e gli inni liturgici del coro della Laura della Santissima Trinità di San Sergio, pubblicato dal Dipartimento per le relazioni esterne in collaborazione con l’Istituto per gli Studi dell’Estremo Oriente, nonché il libro “Ortodossia in Cina”, in lingua cinese e in russo.
Durante la visita era presente anche il ministro consigliere dell’Ambasciata della Russia in Cina, E.Y. Tomihin, il facente funzione del Presidente del Consiglio per gli Affari russo-cinesi, A.V. Kalashnik, il segretario esecutivo del medesimo Consiglio, V.N. Rostunov, e un collaboratore del Decr, D. Petrovskij.
I Capi di Stato di Cina e Russia hanno dichiarato il 2012 l’Anno del turismo russo in Cina. A questo proposito, è stato istituito il titolo di Ambasciatore per l’Anno del turismo russo in Cina. Gli ambasciatori sono Lou e Li Jian.
Inoltre, in occasione della visita di Hu Jintao in Russia il 15-18 giugno, i due Paesi hanno deciso di incrementare il commercio bilaterale che ammonta attualmente a 60 miliardi di dollari, e si aggirerà intorno ai 100 miliardi di dollari entro il 2015 e ai 200 miliardi di dollari entro il 2020. I due Paesi hanno deciso di accelerare il commercio attraverso investimenti e industrie ad alta tecnologia.
La dimensione interregionale del commercio costituisce una nuova situazione che coinvolge l’Est russo e la Repubblica popolare cinese.
L’accordo sul gas da trilioni di dollari siglato 30 anni fa tra Russia e Cina, e che dovrebbe concludersi entro l’anno, rappresenterà un punto di svolta.
Li Jian sin da bambino ha sempre sentito una particolare vicinanza spirituale alla Russia e alla sua cultura. Ama la musica e la letteratura russa, tra cui le opere dei compositori di musica classica P.I. Tchaikovsky e S. Rachmaninoff, degli scrittori L.N. Tolstoj e A.P. Cechov. Nel 2011, ha visitato il grande Paese della Russia, e al termine del suo tour ha scritto la canzone “Sulle rive del Lago Baikal”, dove sono chiaramente udibili motivi russi.



<< Torna Indietro

Lo scrittore Li Jian a Sergiev Posad
Sergiev Posad - Monastero della Santissima Trinità di San Sergio di Radonez
Agosto '17