Agosto 2022
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
LINK
COMMUNITY
PASSAPAROLA
SPONSOR
CONTATTI

ELEOUSA magazine
Agosto '17

Il Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca


Il Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne (Decr) è la più importante struttura sinodale della Chiesa ortodossa russa.
Fu costituito dal Santo Sinodo della Chiesa Russa il 4 aprile 1946, quando lo sviluppo delle attività esterne della Chiesa aveva reso necessaria la costituzione di un organismo apposito per la cura di quest’aspetto fondamentale della vita ecclesiale.
I compiti e lo stato del Dipartimento per le relazioni esterne del Patriarcato di Mosca sono definiti dallo Statuto della Chiesa ortodossa russa e dal Regolamento dello stesso Dipartimento.
Il 17 maggio 2007, con la firma dell’Atto di Comunione canonica è stata ricostituita “L’Unità” del Patriarcato di Mosca con la Chiesa Russa all’Estero, a conclusione di lunghe trattative e consultazioni, svoltesi con l’attivo contributo del Dipartimento.
Il presidente del Dipartimento per le relazioni esterne è nominato dal Patriarca e dal Santo Sinodo. Secondo quanto stabilito dal Santo Sinodo il 16 dicembre 1961, il Presidente del Dipartimento per le relazioni esterne deve essere un vescovo ed è membro permanente di diritto del Santo Sinodo.
Dal 1946 al 1960 il Dipartimento è stato diretto dal metropolita Nikolaj Jarushevic di Krutitsy e Kolomna e dal 1960 al 1972 la carica di presidente è stata ricoperta dal metropolita Nikodim Rotov di Leningrado e Novgorod. A questi è succeduto il metropolita Juvenalij Pojarkov di Krutitsy e Kolomna fino al 1981. Dopo nove anni di servizio, Juvenalij ha lasciato l’incarico, succedendogli nella guida della Divisione il metropolita Filarete Vakhromeev di Minsk, dal 1981 al 1989.
Per circa 20 anni, dal 1989 al 2009, il lavoro del Dipartimento è stato diretto dall’arcivescovo e dal 1991 metropolita Kirill di Smolensk e Kaliningrad, attuale Patriarca di Mosca e di tutta la Russia.
Il 31 marzo 2009, il Santo Sinodo della Chiesa ortodossa russa, presieduto dal Patriarca Kirill, ha nominato presidente del Dipartimento per le relazioni esterne il vescovo di Vienna e dell’Austria Hilarion Alfeev, attuale metropolita di Volokolamsk, vicario della diocesi di Mosca.
Il 4 aprile 2011, in occasione del 65° anniversario del Dipartimento, la Fondazione San Gregorio il Teologo ha decorato la facciata dell’edificio del Decr, che ha sede presso il Monastero San Daniele di Mosca, con un mosaico rappresentante la Vergine che stende il suo Velo sul mondo.
Con la benedizione del Patriarca di Mosca e di tutta la Russia Kirill, la casa editrice del Patriarcato di Mosca ha pubblicato il libro “Al servizio della Chiesa. Sul 65° anniversario del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne del Patriarcato di Mosca”.
L’edizione, condotta sotto la direzione generale del metropolita Hilarion, è un compendio dell’attività della Divisione, riporta i discorsi e le memorie dei presidenti del Decr, che si sono succeduti in diversi periodi della storia nella conduzione dell’importante istituzione sinodale, salvaguardando l’unità canonica.
Il volume è composto da 528 pagine. È dotato di più di duecento illustrazioni a colori e in bianco e nero, provenienti dagli archivi del patriarca Kyrill, del metropolita di Minsk e Slutsk Filarete, del metropolita di Krutitsk e Kolomna Giovenale, del metropolita Hilarion, così come dagli archivi del Decr, dal Centro scientifico “Enciclopedia ortodossa”, dal Comitato per le pubblicazioni della Chiesa ortodossa russa. Molte fotografie sono inedite.
Il libro è stato stampato con il sostegno del Fondo “Mondo Russo”.




<< Torna Indietro

Copertina del libro
Agosto '17