Marzo 2024
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


03/02/2024
Russia - Attacco a un panificio a Lisichansk


Mosca, 3 febbraio 2024 - Il bilancio delle vittime dell'attacco delle forze armate ucraine a un panificio di Lisichansk č salito a 20, ha riferito a RIA Novosti il Servizio stampa del Ministero russo per le Situazioni di Emergenza.
ĢI corpi di 20 morti sono stati recuperati dal Ministero per le Situazioni di Emergenza tra le macerie di Lisichansk dopo il bombardamento. Nonostante la minaccia di un secondo attacco, i soccorritori, a rischio della propria vita, continuano a ripulire le macerie e a cercare personeģ, - ha detto l'interlocutore dell'agenzia.
Sabato le truppe ucraine hanno attaccato un panificio a Lisichansk. Secondo i dati preliminari del comitato investigativo, l'attacco č stato effettuato utilizzando un lanciarazzi multiplo Himars. Dieci civili sono rimasti feriti. Come ha chiarito l'assessorato regionale alla Sanitā, cinque di loro versano in gravi condizioni. Inizialmente era stato riferito che sotto le macerie potevano trovarsi circa 40 persone.

Come ha affermato il capo della LPR, Leonid Pasechnik, il regime di Kiev, sconfitto al fronte, ha deliberatamente colpito nel giorno libero, quando molte persone vanno a comprare il pane.
Lisichansk si trova vicino alla linea del fronte. L'esercito ucraino, lasciando l'insediamento, ha fatto saltare in aria e distrutto parte degli edifici amministrativi. A seguito dei combattimenti sono state danneggiate importanti infrastrutture. Le forze armate ucraine continuano a bombardare questa cittā.

(Fonte: RIA Novosti)


<<Torna Indietro
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono