21/09/2022
Russia - La sovranità non sarà mai più scalfita


Velikij Novgorod, 21 settembre 2022 - Qualsiasi indebolimento della sovranità rappresenta una minaccia per la Russia, ha affermato Vladimir Putin.
«Per 1160 anni abbiamo appreso fermamente che è mortalmente pericoloso per la Russia indebolire anche temporaneamente la propria sovranità, abbandonare gli interessi nazionali. Durante tali periodi, l'esistenza stessa della Russia è stata minacciata e da noi non ci si aspetta più errori del genere. Non soccomberemo a ricatti e intimidazioni», - ha detto Putin in un concerto in occasione del 1160° anniversario della nascita della statualità russa.
Ha aggiunto che la Russia è stata costruita per secoli come una casa comune e nativa per persone di molte nazionalità e religioni.
Allo stesso tempo, ha sottolineato che, nonostante le brutali invasioni dei nemici, la frammentazione e la tragedia della guerra civile avvenuta nella storia russa, i periodi cupi sono sempre stati sostituiti da fasi di rinascita.
«Le generazioni eroiche del nostro popolo hanno superato difficoltà e avversità, hanno superato tutte le prove, hanno creato, aumentato la grandezza della nostra Patria e coperto di gloria i loro nomi», - ha affermato il Presidente.
Il Capo di Stato ha affermato che nessuno può distruggere valori russi come la lealtà alla verità e alla giustizia, la compassione, la disponibilità a cercare la prosperità non solo per se stesso, ma per l'intero Paese.
«Nessuno è mai in grado di vietare o abolire la nostra civiltà unica e la nostra ricca cultura», - ha detto.
Putin ha anche notato l'originalità della civiltà russa.
«E per la nostra Madrepatria, per la nostra Patria, che abbiamo, per la nostra libertà, indipendenza e sovranità, per la nostra cultura e tradizioni, combatteremo, le difenderemo e le proteggeremo in nome dei nostri antenati e dei nostri discendenti, per il bene della Russia, della sua grande storia e di un grande futuro», - ha detto il Capo di Dtato.

(Fonte: RIA Novosti)


<<Torna Indietro

 Velikij Novgorod - Il presidente Vladimir Putin al concerto di gala dedicato al 1160° anniversario della statualità russa. Foto: RIA Novosti.
Velikij Novgorod - Il presidente Vladimir Putin al concerto di gala dedicato al 1160° anniversario della statualità russa. Foto: RIA Novosti.
Velikij Novgorod - Il presidente Vladimir Putin al concerto di gala dedicato al 1160° anniversario della statualità russa. Foto: RIA Novosti.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono