13/09/2022
Russia - Missione della Csto in Armenia


Mosca, 13 settembre 2022 – Il segretario generale della Csto Stanislav Zas guiderà la missione dell'organizzazione in Armenia, ha affermato il segretariato dopo la sessione.
Il suo compito sarà quello di valutare la situazione nella zona di conflitto con l' Azerbaigian, preparare un rapporto ai Capi di Stato e sviluppare proposte per allentare le tensioni. La missione includerà anche il capo dello staff congiunto della CSTO, il colonnello generale Anatoly Sidorov, e rappresentanti dei paesi membri dell'organizzazione.

Inoltre, a seguito della sessione, il Consiglio di Sicurezza collettiva della Csto ha concordato la creazione di un gruppo di lavoro per monitorare costantemente la situazione nella propria area di responsabilità.

Su richiesta di Yerevan si è tenuta oggi una riunione online del Consiglio di Sicurezza collettiva della Csto.
Martedì notte sono scoppiate le ostilità al confine tra Armenia e Azerbaigian, le parti si sono accusate a vicenda di provocazioni. Yerevan si è rivolta in mattinata alla Russia, alla CSTO e al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.
L'Armenia ha riferito che l'esercito azero ha aperto il fuoco dell'artiglieria sul territorio del paese. Secondo Yerevan, Baku ha utilizzato droni ed ha anche intrapreso «azioni per far avanzare le posizioni» in alcune aree. Sono state colpite le aree di confine - Gegharkunik, Vayots Dzor, Syunik (collega l'Armenia con l'Iran), che non sono legate al Nagorno-Karabakh.

(Fonte: RIA Novosti)



<<Torna Indietro
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono