04/09/2022
Russia - Kadyrov annuncia offensiva nella DPR


Grozny, 4 settembre - Il capo della Cecenia Ramzan Kadyrov ha detto sul suo canale Telegram che il distaccamento delle forze speciali «Akhmat» e il secondo corpo della Repubblica popolare di Lugansk hanno lanciato un'offensiva su larga scala nella Repubblica popolare di Donetsk (DPR).
«I nostri combattenti stanno avanzando attivamente in direzione di Soledar, Yakovlevka, Seversk. La pausa che è stata sostenuta per scopi tattici ultimamente è stata pienamente giustificata. Non rivelerò tutti i segreti, ma grazie al piano che abbiamo sviluppato, il nemico ha rivelato tutte le sue posizioni», - si afferma nella pubblicazione.
Kadyrov ha osservato che restano «circa 60 chilometri di territorio» da sgomberare.
Inoltre, il capo della Cecenia, riferendosi al comandante delle forze speciali «Akhmat», Apta Alaudinov, ha affermato che le unità ucraine stanno subendo enormi perdite sia in termini di manodopera che di equipaggiamento. E se le forze armate ucraine hanno provato a lanciare una controffensiva sullo sfondo di una pausa tattica delle forze alleate, ora possono solo pensare alla salvezza, ha concluso Kadyrov.
Dal 24 febbraio, la Russia sta conducendo un'operazione militare speciale per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina. Vladimir Putin ha definito il suo compito «la protezione delle persone che sono state oggetto di persecuzione e genocidio dal regime di Kiev per otto anni». Secondo il Presidente, l'obiettivo finale dell'operazione è la liberazione del Donbass e la creazione di condizioni che garantiscano la sicurezza della stessa Russia.

(Fonte: RIA Novosti)


<<Torna Indietro
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono