01/09/2022
Russia - Messaggio del Patriarca Kirill


Mosca, 1 settembre 2022 - Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill si è congratulato con gli insegnanti e gli studenti delle istituzioni educative teologiche per l'inizio dell'anno accademico.
Rettori, insegnanti, mentori e studenti delle istituzioni educative religiose
Eminenti arcipastori, onorabili padri, maestri e mentori, cari fratelli e sorelle!
Mi congratulo di cuore con tutti voi per l'inizio del nuovo anno accademico.

Il tempo degli studi in una scuola teologica non è solo un momento per acquisire conoscenze teologiche, fare nuove conoscenze e scoprire prospettive di vita, ma anche un periodo difficile di lavoro interiore su se stessi, di crescita e di miglioramento personale. L'apostolo Paolo dà buoni consigli e istruzioni al suo discepolo Timoteo: «Fa' attenzione a te stesso e alla dottrina; fallo sempre, perché così facendo salverai te stesso e quelli che ti ascoltano» (1 Tm 4,16). Queste parole definiscono chiaramente la meta più alta della vostra opera educativa: la salvezza di voi stessi e di coloro che vi ascoltano o vi ascolteranno. E sulla strada per questo obiettivo, è necessaria la costanza nel lavoro interiore e nell'insegnamento. Abbiate cura di voi stessi, mettetevi alla prova, cercate di non commettere errori e di non rifuggire dallo spirito evangelico. Siate diligenti nell'assimilazione delle discipline insegnate, siate sempre zelanti nel bene (Gal 4,18).

Parte integrante del processo educativo è l'imitazione dei mentori. L'apostolo Paolo chiama a imitare la fede dei maestri che vi annunziarono la parola di Dio (Eb 13, 7). Ecco come argomenta san Filaret, metropolita di Mosca: «L'imitazione è uno degli strumenti più comunemente usati per educare e guidare la vita e l'attività in tutte le forme, <...> e la parola stessa si rivela e si forma attraverso l’imitazione» (Discorso nel giorno della memoria del Reverendo Sergio). Sono profondamente convinto che in ciascuna delle scuole teologiche della nostra Chiesa ci sono tanti arcipastori, sacerdoti, professori e maestri esemplari. Esorto paternamente gli studenti a dare valore al tempo e a non perdere la preziosa opportunità di una comunicazione personale spiritualmente benefica con gli insegnanti e tra loro.

In questo giorno di festa auguro a tutti voi forza, pace, il generoso aiuto dell'Onnipotente e successo nell'insegnamento e nel lavoro per la gloria di Dio e per il bene degli altri.

Possa la benedizione di nostro Signore Gesù Cristo essere con voi per sempre.

+Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta a Rus’


(Fonte: Patriarhiya.ru)


<<Torna Indietro

Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus' Kirill.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono