01/09/2022
Russia - Sventata offensiva ucraina verso Kharkov


Mosca, 1 settembre - L'esercito russo ha sventato l'offensiva delle truppe ucraine nella direzione di Kharkov, le perdite del nemico ammontano a più di 50 persone, ha riferito il servizio stampa del Ministero della Difesa russo.
«A seguito dei danni da incendio delle unità della 14ª brigata meccanizzata nell'area dell'insediamento di Russkie Tishki, è stato sventato un tentativo di far avanzare le forze armate ucraine in direzione di Kharkov <...> I militari sopravvissuti della brigata per un totale di 56 persone hanno tentato di ritirarsi in direzione di Kharkov», - afferma la dichiarazione.
Come chiarito dal dipartimento della difesa, i militanti del battaglione nazionalista «Kraken» hanno abbattuto i soldati ucraini in ritirata, la maggior parte di loro è morta.
Giovedì scorso, le truppe russe hanno impedito un tentativo di atterraggio ucraino di 60 uomini vicino alla centrale nucleare di Zaporozhye. I sabotatori sono stati eliminati.
Dal 24 febbraio la Russia sta conducendo un'operazione militare speciale per denazificare e smilitarizzare l'Ucraina. Vladimir Putin ha definito l'obiettivo finale la liberazione del Donbass e la creazione di condizioni che garantiscano la sicurezza della stessa Russia.
Durante l'operazione speciale, le truppe russe hanno preso il controllo della parte Azov della regione di Zaporozhye, dell'intera regione di Kherson, nonché di parte della regione di Kharkov, dove hanno organizzato una nuova amministrazione. Hanno creato quattro amministrazioni distrettuali con centri nelle città di Volchansk, Izyum, Kupyansk e nel villaggio di Kazachya Lopan. I canali televisivi e le stazioni radio russe stanno trasmettendo nei territori liberati e sono stati ripristinati i collegamenti commerciali e di trasporto con la Crimea. Le regioni hanno annunciato l'intenzione di entrare a far parte della Russia.

(Fonte: RIA Novosti)


<<Torna Indietro
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono