02/08/2022
Onu - Deterioramento della stabilitą strategica


Onu, 2 agosto 2022 - La situazione nel campo della stabilitą strategica si sta rapidamente deteriorando e l'attivitą dannosa della Nato ha causato una crisi nel centro dell'Europa, ha affermato Igor Vishnevetsky, vicedirettore del Dipartimento per la non proliferazione e il controllo degli armamenti del Ministero degli Esteri russo.
«Recentemente, la situazione nel campo della sicurezza internazionale e della stabilitą strategica si č rapidamente deteriorata. La grave violazione del principio di sicurezza uguale e indivisibile a seguito della dannosa espansione del blocco militare dei paesi, che rivendicano il predominio militare-strategico e geopolitico indiviso, ha provocato una crisi acuta nel centro dell'Europa», - ha detto Vyshnevetsky a proposito del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari (Tnp) alle Nazioni Unite.

(RIA Novosti)


<<Torna Indietro

Ministero degli Esteri della Federazione Russa.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono