01/08/2022
Russia - Inammissibile una guerra nucleare


Mosca, 1 agosto 2022 - Non ci possono essere vincitori in una guerra nucleare e non deve mai essere scatenata, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin.
Il Capo dello Stato ha inviato un saluto ai partecipanti e agli ospiti della 10ª Conferenza di revisione del Trattato di non proliferazione delle armi nucleari.
«In qualità di Stato parte del TNP e uno dei suoi depositari, la Russia segue coerentemente la lettera e lo spirito del Trattato. Anche i nostri obblighi ai sensi degli accordi bilaterali con gli Stati Uniti sulla riduzione e la limitazione delle armi pertinenti sono stati pienamente rispettati <.. .> Sosteniamo una sicurezza uguale e indivisibile per tutti i membri della comunità mondiale», - ha affermato il Presidente. Il testo è stato pubblicato sul sito web del Cremlino.

Secondo lui, in oltre mezzo secolo di esistenza, il Trattato è diventato uno degli elementi chiave del sistema internazionale di sicurezza e stabilità strategica e gli obblighi da esso stipulati soddisfano pienamente gli interessi dei paesi sia nucleari che non nucleari .

Putin ha sottolineato che tutti gli Stati conformi al TNP dovrebbero avere il diritto di accedere all'uso dell'atomo pacifico senza condizioni aggiuntive e la Russia è pronta a condividere l'esperienza in questo settore.
Ha inoltre rilevato il significato speciale del sistema di salvaguardia dell'Aiea e ha definito estremamente importante garantirne l'applicazione obiettiva, depoliticizzata e tecnicamente giustificata.

La Russia si aspetta che la conferenza del TNP riaffermi la disponibilità di tutti i partecipanti ad adempiere ai propri obblighi e contribuire a rafforzare il regime di non proliferazione, ha concluso il leader russo.
Il Trattato di non proliferazione nucleare è entrato in vigore nel 1970. Ha fissato che solo cinque paesi possiedono armi nucleari - l'Urss, gli Stati Uniti, la Gran Bretagna, la Francia e la Cina e ha anche vietato l'emergere di nuove potenze nucleari. I «Cinque Nucleari» si sono impegnati a non trasferire armi nucleari ad altri paesi e a non aiutare nella loro creazione, e le altre parti dell'accordo - a non accettare o creare una bomba atomica.

(RIA Novosti)


<<Torna Indietro

Il presidente russo Vladimir Putin.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono