Luglio 2022
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


20/06/2022
Russia - Grande consacrazione a Penza


Penza, 19 giugno 2022 - Nella prima domenica dopo la Pentecoste, di Tutti i Santi, Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill è arrivato per una visita primaziale di un giorno nella metropolia di Penza. Il punto principale del programma della visita è stata la grande consacrazione della restaurata Cattedrale del Salvatore a Penza, seguita dalla Divina Liturgia nella chiesa appena consacrata.

Alle porte della cattedrale, il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato: il capo della metropolia di Penza, metropolita Serafim di Penza e Nizhny Lomov, il rappresentante plenipotenziario del Presidente della Federazione Russa nel Distretto Federale del Volga I.A. Komarov, il governatore della regione di Penza O.V. Melnichenko.

All'ingresso nella Cattedrale Sua Santità Vladyka è stato salutato dagli studenti del Ginnasio dedicato a Sant'Innokentij di Penza e dal coro arcipastorale di bambini e giovani «Trasfigurazione» della diocesi di Penza (direttore del coro M.V. Nikitina).







Nella cattedrale, Sua Santità il Patriarca Kirill si è inchinato dinanzi alla venerata icona della Madre di Dio di Kazan-Penza e alle reliquie di S. Innokentij (Smirnov), vescovo di Penza e Saratov.

Hanno concelebrato con Sua Santità: il metropolita Dionisij di Voskresensk, direttore del Dipartimento amministrativo del Patriarcato di Mosca; il metropolita Serafim di Penza e Nizhny Lomov; il metropolita Longin di Simbirsk e Novospassky; il metropolita Veniamin di Orenburg e Saraktash; l'arcivescovo Serafim di Kaliningrad e del Baltico; il vescovo Mitrofan di Serdobsk e Spassky; l'arciprete Sergij Loskutov, rettore della Cattedrale della Dormizione di Penza; l'arciprete Georgij Trofimov, decano del distretto di Belinsky della diocesi di Serdobsk, rettore della Cattedrale dell'Intercessione della Santissima Madre di Dio nella città di Belinsky; l'archimandrita Aleksij (Turikov), segretario personale di Sua Santità il Patriarca Kirill; l’arciprete Pavel Matyushechkin, segretario facente funzione della diocesi di Penza, rettore della Chiesa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo a Penza; l'arciprete Boris Vesnovskij, chierico della diocesi di Kuznetsk; l'arciprete Ioann Yavorskij, rettore della Cattedrale dei Vescovi dell'Intercessione a Penza; i chierici della metropolia di Penza.

Al servizio patriarcale hanno partecipato: il vicepresidente della Duma di Stato dell'Assemblea Federale della Federazione Russa A.Ju. Kuznetsova; il rappresentante plenipotenziario del Presidente della Federazione Russa nel Distretto Federale del Volga I.A. Komarov; il commissario sotto il Presidente della Federazione Russa per i diritti dell'infanzia M.A. Lvova-Belova; il governatore della regione di Penza O.V. Melnichenko; il presidente del Governo della regione di Penza N.P. Simonov; il presidente dell'Assemblea Legislativa della regione di Penza V.K. Lidin; il capo dell'amministrazione del comune di Penza A.N. Basenko; il capo del Comune di Penza V.B. Mutovkin; i membri del Consiglio della Federazione e i deputati della Duma di Stato dell'Assemblea Federale della Federazione Russa, i deputati dell'Assemblea Legislativa della regione di Penza e della Duma della città di Penza; i cittadini onorari della regione di Penza e della città di Penza; i benefattori, costruttori e decoratori del tempio rinato.
Tra coloro che hanno pregato c'erano le badesse e le monache dei conventi della metropolia di Penza.
Gli inni liturgici sono stati eseguiti dal coro della Cattedrale del Salvatore di Penza (diretto da O.R. Gorsheneva).

Il servizio divino è stato trasmesso in diretta con il supporto tecnico della Compagnia televisiva e radiofonica statale «Samara» sui canali televisivi «Unione» e «Il Salvatore»,
della Compagnia televisiva e radiofonica statale «Penza», dal canale televisivo «Tv-Express» e dal canale televisivo e società di radiodiffusione «La nostra casa». La trasmissione sui numerosi canali è stata commentata dal vicecapo del Servizio stampa del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ N.I. Derzhavin.

Una parte dei fedeli, che hanno pregato durante il servizio patriarcale, hanno seguito la trasmissione su un grande schermo installato sulla piazza antistante alla cattedrale.

Il sermone prima della comunione ai Santi Misteri di Cristo è stato pronunciato dall'arciprete Nikolaj Groshev, primo vicerettore del Seminario Teologico di Penza.

Al termine del servizio divino, il metropolita Serafim di Penza e Nizhny Lomov ha rivolto parole di benvenuto a Sua Santità il Patriarca Kirill e ha presentato in dono a Sua Santità due panagie, una croce e dei fiori.







Il Primate della Chiesa russa si è rivolto ai fedeli con la parola primaziale.

Quindi Sua Santità il Patriarca Kirill ha letto il decreto sul conferimento dello status di cattedrale alla Cattedrale del Salvatore. Il decreto recita: «In connessione con la ricostruzione della Cattedrale del Salvatore a Penza nella sua sede storica, assegnare lo status di cattedrale alla suddetta cattedrale. La Cattedrale della Dormizione di Penza, che in precedenza aveva lo status di cattedrale, di essere parrocchia con la conservazione del nome storico “Cattedrale della Dormizione di Penza" e con il diritto di celebrare in essa la Divina Liturgia con le porte reali aperte al “Padre Nostro..."».

Come dono alla comunità della cattedrale appena consacrata, Sua Santità Vladyka ha presentato l'icona di San Nicola di Myra, per le chiese della diocesi il Primate ha consegnato 24 Vangeli d'altare.

Poi si è svolta la consegna dei premi della Chiesa. In considerazione dei lavori per la realizzazione della Cattedrale del Salvatore di Penza, sono stati premiati:

- il metropolita Serafim di Penza e Nizhny Lomov - Ordine di San Sergio di Radonezh, II grado;

- il governatore della regione di Penza O.V. Melnichenko - Ordine del Santo Principe Daniele di Mosca, I grado;

- il presidente dell'Assemblea Legislativa della regione di Penza V.K. Lidin - Ordine del Santo Principe Daniele di Mosca, II grado;

- il capo della sede del governatore per la ricostruzione della Cattedrale del Salvatore a Penza A.I. Eremkin - Ordine del Beato Principe Daniele di Mosca, II grado;

- il rappresentante plenipotenziario del governatore della regione di Penza nell'Assemblea Legislativa della regione di Penza N.E. Kantserova - Ordine di Santa Eufrosina, granduchessa di Mosca, III grado;

- il vicecapo della sede del governatore per la ricostruzione della Cattedrale del Salvatore a Penza S.F. Pinishina - Ordine di Santa Eufrosina, granduchessa di Mosca, III grado.

«Ancora una volta, buona festa a tutti, un evento speciale nella vita di Penza e un evento speciale nella vita di tutta la nostra Chiesa! Dio vi benedica!», - ha detto in conclusione Sua Santità il Patriarca Kirill.

Il clero ha distribuito piccole icone di Cristo Salvatore con la benedizione patriarcale a tutti i partecipanti al servizio divino.

_______


Il primo edificio della Chiesa Cattedrale del Salvatore fu costruito contemporaneamente alla fortezza di Penza nel 1663. Nel 1700 cadde in rovina e ne fu costruito uno nuovo, sempre in legno. Nel 1718 andò a fuoco e fu sostituito da un terzo edificio, ora in pietra. Nel 1789-1824, al suo posto, fu costruita una monumentale chiesa a cinque cupole con campanile nello stile del classicismo, che divenne uno dei simboli della Penza prerivoluzionaria.

I principali santuari della città erano custoditi nella Cattedrale del Salvatore, il tempio era visitato da tutti i monarchi che si trovavano nella città di provincia. Nel 1923 la cattedrale fu chiusa, nel 1934 fu fatta saltare in aria.

Nel 1998, durante gli scavi presso il sito del tempio, sono state ritrovate le spoglie di cinque vescovi di Penza, tra cui Sant'Innokentij di Penza. Nel 1999, sul sito della cattedrale, Sua Santità il Patriarca Alessio II ha fondato la cappella del Salvatore Misericordioso.

Nel novembre 2010 sono iniziati i lavori per la costruzione del campanile della Cattedrale del Salvatore, nell'agosto 2011 - per la costruzione del quadrilatero. Il progetto per la ricostruzione della cattedrale è stato sviluppato dai dipendenti dell'Istituto Penzgrazhdanproekt (capo architetto - Oleg Cheruvimov).

Nell'agosto 2012 la guglia e la croce sono state innalzate sul campanile, nell'agosto-dicembre 2014 sono state installate cinque cupole. Da quel momento sono iniziati i lavori per la decorazione esterna e interna.

La prima Liturgia nella ricostruita Cattedrale del Salvatore è stata eseguita il giorno di Natale, il 7 gennaio 2021. Da agosto 2021 i servizi divini in chiesa si svolgono regolarmente. Il 17 ottobre 2021 le reliquie di Sant’Innokentij di Penza sono state trasferite nella cattedrale.

(Fonte: Servizio stampa del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’; www.patriarhiya.ru)



<<Torna Indietro

Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Visita patriarcale nella metropolia di Penza. Grande consacrazione della Cattedrale del Salvatore a Penza.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono