Luglio 2022
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


04/06/2022
Bielorussia - Visita patriarcale a Minsk


Minsk, 4 giugno 2022 – Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill è arrivato nella capitale bielorussa.
La visita del Primate della Chiesa ortodossa russa nell'Esarcato bielorusso coincide con la celebrazione del 1030° anniversario dell'Ortodossia nelle terre bielorusse e l'istituzione della diocesi di Polotsk.
La delegazione ufficiale che accompagna Sua Santità comprende: il metropolita Dionisij di Voskresensk, direttore del Dipartimento amministrativo del Patriarcato di Mosca; il segretario personale di Sua Santità il Patriarca Kirill, archimandrita Aleksijj (Turikov); il presidente del Dipartimento sinodale per i rapporti della Chiesa con la società e i media, capo ad interim del Servizio stampa del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ V.R. Legojda.





All'aeroporto nazionale di Minsk, ad accogliere Sua Santità Vladyka c’erano: l’esarca patriarcale di tutta la Bielorussia , metropolita Veniamin di Minsk e Zaslavl, e il clero della Chiesa ortodossa bielorussa; il vice primo ministro della Repubblica di Bielorussia I.V. Petrishenko; il commissario per gli affari religiosi e le nazionalità della Repubblica di Bielorussia A.A. Rumak; il capo del Servizio di Protocollo nazionale del Ministero degli Esteri della Repubblica di Bielorussia Yu.G. Yaroshevich; il segretario di Stato dell'Unione di Stato D.F. Mezentsev; l’ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Federazione Russa presso la Repubblica di Bielorussia B.V. Gryzlov.
Rivolgendosi ai rappresentanti dei media all'aeroporto, Sua Santità il Patriarca Kirill, in particolare, ha detto:
«Ogni volta che arrivo in Bielorussia, con un sentimento interiore caldo e speciale metto piede sul suolo bielorusso. Perché è impossibile non ricordare la grande impresa delle persone su questa terra, che hanno affrontato una terribile aggressione faccia a faccia. Ed è impossibile non ricordare i sacrifici che il popolo bielorusso ha subito per respingere questa aggressione. Pertanto, la prima cosa che farò è deporre una corona di fiori in memoria di quei sacrifici, per i quali siamo profondamente grati.
Avrò l'opportunità di visitare la Cattedrale dello Spirito Santo a Minsk, svolgere un servizio divino e consacrare la chiesa domestica presso la rappresentanza del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ qui a Minsk. Poi andrò a visitare Polotsk e anche lì celebrerò il servizio divino nel Monastero del Salvatore di Santa Eufrosina.
In altre parole, un programma piuttosto interessante e informativo. Questa è la parte religiosa. Per quanto riguarda i laici, avrò l'opportunità di incontrare il presidente della Bielorussia Alexander Grigorievich Lukashenko, con il segretario di Stato Dmitry Fedorovich Mezentsev, che è responsabile anche in materia di sviluppo del progetto dell’Unione di Stato. Credo che ci saranno altri incontri.
Per me è importante essere entrato in una terra molto benevola, molto aperta, bella e spiritualmente forte. Pertanto, invoco la benedizione di Dio sul popolo bielorusso, sulla Bielorussia, affinché il Signore protegga tutti voi da ogni male e promuova lo sviluppo sia spirituale che economico a beneficio del popolo.
Dall'aeroporto, il Primate della Chiesa ortodossa russa si è diretto a Piazza della Vittoria a Minsk, dove ci sarà la cerimonia di deposizione delle corone di fiori presso il Monumento alla Vittoria in memoria dei soldati caduti-liberatori.

(Fonte: Servizio stampa del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’; www.patriarhiya.ru)


<<Torna Indietro

 Visita patriarcale nella Repubblica di Bielorussia. Arrivo a Minsk.
 Visita patriarcale nella Repubblica di Bielorussia. Arrivo a Minsk.
 Visita patriarcale nella Repubblica di Bielorussia. Arrivo a Minsk.
 Visita patriarcale nella Repubblica di Bielorussia. Arrivo a Minsk.
 Visita patriarcale nella Repubblica di Bielorussia. Arrivo a Minsk.
 Visita patriarcale nella Repubblica di Bielorussia. Arrivo a Minsk.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono