Luglio 2022
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


15/05/2022
Russia - Kadyrov si appella ad Erdogan


Grozny, 15 maggio 2022 - Il capo della Repubblica cecena, Ramzan Kadyrov, si č rivolto al presidente turco Recep Tayyip Erdogan, proponendo di riconsiderare la decisione sulla disponibilitą ad evacuare i combattenti del reggimento nazionalista «Azov», situato nello stabilimento «Azovstal» di Mariupol. Di questo ha scritto domenica sul suo canale Telegram.
«Nell'amministrazione del presidente turco Recep Erdogan erano pronti ad evacuare i nazisti del reggimento «Azov», intrappolati nei sotterranei dell'Azovstal? Faccio appello al presidente turco Recep Erdogan: gli azov sono assassini e atei, che ora vogliono presentarVi come vittime innocenti dell'aggressione russa. Non fatevi ingannare da criminali che vogliono evitare il processo e la meritata punizione con il Vostro aiuto», - ha scritto Kadyrov.
Ha aggiunto che nei sotterranei dell'«Azovstal», i rappresentanti del reggimento dell'«Azov» tengono i civili, usandoli come scudi umani, cosģ come i militari sono coinvolti in numerose uccisioni della popolazione civile del Donbass.
Sabato, il portavoce presidenziale turco Ibrahim Kalyn ha dichiarato in un'intervista a Reuters che Ankara era pronta a inviare una nave per evacuare nazionalisti e civili ucraini dallo stabilimento di Mariupol «Azovstal».

(Fonte: Tass)


<<Torna Indietro

Il capo della Cecenia Ramzan Kadyrov. © Mikhail Metzel/TASS.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono