07/01/2022
Palestina - Scontri in Cisgiordania


Ramallah, 7 gennaio 2022 – Quasi 100 palestinesi sono rimasti feriti negli scontri con i militari israeliani in Cisgiordania, ha riferito la Mezzaluna Rossa palestinese oggi. «99 palestinesi sono rimasti feriti negli scontri con i soldati israeliani nelle aree di Kafr Qaddum e Beit, vicino alla città di Nablus, in Cisgiordania», si legge nel comunicato dell'organizzazione.
Quindici di loro sono stati feriti da proiettili di gomma, mentre altre 84 persone hanno inspirato gas lacrimogeni, secondo quanto riferiscono i medici. I palestinesi riferiscono che venerdì, nei pressi di Nablus, sono avvenuti scontri con i militari israeliani e attacchi da parte dei coloni ebrei ai residenti dei villaggi palestinesi.
L'esercito israeliano ha riferito, rispondendo ad una richiesta di Sputnik, che le forze del Paese hanno risposto ai disordini scoppiati nei pressi di Nablus.
«Nei disordini, 15 palestinesi hanno bruciato pneumatici e lanciato pietre contro i militari dell'Idf, che hanno risposto usando mezzi per disperdere la folla», hanno dichiarato le Forze di difesa.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Barriera tra Israele e Cisgiordania. © Afp 2021 / Thomas Coex. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono