27/11/2021
Russia - Riunione del Consiglio di Sicurezza


Sochi, 26 novembre 2021 - Il presidente Vladimir Putin ha tenuto una riunione operativa in videoconferenza con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza.
All'incontro hanno partecipato il presidente del Consiglio della Federazione Valentina Matvienko, il presidente della Duma di Stato Vjacheslav Volodin, il vicepresidente del Consiglio di Sicurezza Dmitrij Medvedev, il capo dell’Amministrazione presidenziale Anton Vajno, il segretario del Consiglio di Sicurezza Nikolaj Patrushev, il ministro degli Interni Vladimir Kolokoltsev, il ministro degli Esteri Sergej Lavrov, il ministro della Difesa Sergej Shojgu, il direttore del Servizio di Sicurezza federale Aleksandr Bortnikov, il direttore del Servizio di Intelligence estero Sergej Naryshkin, il vice capo di Gabinetto dell'Amministrazione presidenziale Dmitry Kozak.

* * *

Vladimir Putin: Purtroppo oggi dobbiamo iniziare il nostro incontro con la tragedia avvenuta nel Kuzbass. E prima di iniziare a discutere degli argomenti annunciati per l'incontro di oggi, vorrei osservare un minuto di silenzio per tutte le persone morte nel Kuzbass: sia i minatori che i soccorritori.

(Minuto di silenzio.)

Grazie.

Desidero nuovamente esprimere le mie condoglianze alle famiglie delle vittime e augurare a tutti i feriti una pronta guarigione.

Con Sergej Evgenievich Tsivilev, il governatore, siamo in costante contatto; lo ha riferito anche il capo del Ministero delle Situazioni di emergenza. Chiedo al governo della Federazione Russa e alle autorità regionali di fare tutto il possibile per sostenere i feriti e le famiglie delle vittime. E, naturalmente, sia l'Ufficio del Procuratore Generale che il Comitato Investigativo hanno istruzioni per scoprire le ragioni di questa tragedia.

Non appena si verificano eventi così tristi e tragici nel nostro Paese, noi iniziamo immediatamente a cercare le ragioni di ciò che è accaduto. È necessario che nulla di simile accada in futuro e ciò richiede un lavoro sistematico e un controllo sulle decisioni prese in precedenza. Ma ne parleremo separatamente e in dettaglio.

Ora torniamo all'argomento per il quale siamo riuniti. Vi informerò brevemente sui risultati delle mie discussioni con il presidente dell'Azerbaigian e il primo ministro dell'Armenia sull'accordo del Nagorno-Karabakh e sugli accordi che sono stati raggiunti nel corso dei lavori di oggi con i colleghi.

E, come previsto, parleremo in modo più dettagliato dell'intera gamma di relazioni con i nostri partner e vicini più prossimi - intendo le relazioni con i Paesi della Csi. Oggi abbiamo Dmitry Nikolaevich Kozak come relatore e vorrei dargli la parola. Prego.

(Fonte: kremlin.ru)


<<Torna Indietro

Sochi – Il presidente Vladimir Putin incontra i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (in videoconferenza).
Sochi – I partecipanti all'incontro con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (in videoconferenza).
Sochi – L'incontro con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza è iniziato con un minuto di silenzio.
Sochi – Il presidente Vladimir Putin durante l’incontro con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (in videoconferenza).
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono