11/07/2021
Haiti - Moise, torture prima dell'uccisione


Port-au-Prince, 11 luglio 2021 – Il primo ministro haitiano Claude Joseph ha affermato che il presidente Jovenel Moise è stato torturato dai mercenari prima di essere ferito a morte nell’attacco nella sua residenza dello scorso mercoledì notte.
«Nessuno avrebbe mai potuto immaginare che il presidente Jovenel Moise sarebbe stato ucciso, che sarebbe stato torturato nella sua stessa casa», ha detto il primo ministro ad interim in un'intervista al canale televisivo americano Abc News.
Il presidente haitiano Jovenel Moise è stato ferito a morte in un attacco alla sua residenza mercoledì notte. Sua moglie Martin Moise è rimasta ferita ed è ora in condizioni stabili in un ospedale di Miami, negli Stati Uniti. Giovedì le forze dell'ordine haitiane hanno dichiarato di aver identificato 28 sospetti nell'assassinio del presidente Jovenel Moise, 26 dei quali cittadini colombiani. In totale, secondo il capo della polizia, sono stati arrestati 17 membri del gruppo criminale.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Il presidente di Haiti Jovenel Moise. © Reuters / Ludovic Marin. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono