09/07/2021
Russia - Riunione del Consiglio di Sicurezza


Mosca, 9 luglio 2021 – Il presidente Vladimir Putin ha tenuto una riunione operativa con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza tramite videoconferenza.
All'incontro hanno partecipato il primo ministro Mikhail Mishustin, il presidente del Consiglio della Federazione Valentina Matvienko, il presidente della Duma di Stato Vjacheslav Volodin, il vicepresidente del Consiglio di Sicurezza Dmitrij Medvedev, il segretario del Consiglio di Sicurezza Nikolaj Patrushev, il ministro dell’Interno Vladimir Kolokoltsev, il direttore del Servizio di Sicurezza federale Aleksandr Bortnikov, il direttore del Servizio di Intelligence estero Sergej Naryshkin, il rappresentante speciale del Presidente per la tutela ambientale, l'ecologia e i trasporti Sergej Ivanov; il comandante in capo delle truppe della Guardia nazionale Viktor Zolotov.

* * *

Vladimir Putin: Cari colleghi, buon pomeriggio!

Propongo oggi di rivedere l'istruzione che ho formulato tempo fa dopo i tragici eventi legati all'uso delle armi da fuoco. Ora non parleremo dei dettagli - in effetti, ci sono stati diversi casi del genere e abbiamo detto allora che avremmo preparato proposte per misure aggiuntive per garantire la sicurezza pubblica e prevenire i reati nel campo del traffico di armi.

Torniamo oggi su questo argomento. Vorrei chiedere che sia il ministro dell’Interno [Vladimir] Kolokoltsev che il capo della Guardia nazionale [Viktor] Zolotov riferiscano le proposte che ritengono necessarie per tenere sotto controllo il problema.

(Fonte: kremlin.ru)


<<Torna Indietro

Mosca - Il presidente Vladimir Putin incontra i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (tramite videoconferenza).a
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono