08/07/2021
Russia - Commento del Ministero della Difesa


Mosca, 8 luglio 2021 – Il dicastero militare russo ha commentato la sospensione della conferenza stampa del premier spagnolo in Lituania nella base militare di Siauliai, dovuta al decollo improvviso dei caccia spagnoli per «monitorare» velivoli militari russi nel Mar Baltico.
Due bombardieri Su-24 hanno effettuato un volo di addestramento pianificato sulle acque internazionali del Mar Baltico, senza violare i confini di altri Stati, ha affermato il Ministero della Difesa russo.
Si nota che il volo dei caccia russi è avvenuto in stretta conformità con le regole internazionali per l'uso dello spazio aereo, senza alcuno sconfinamento negli altri Stati della regione.
In precedenza il premier spagnolo Pedro Sanchez è stato costretto ad interrompere la sua conferenza stampa congiunta con il presidente lituano Gitanas Nauseda in una base aerea della Nato in Lituania, poiché è scattato l'allarme e sono stati fatti decollare i caccia per monitorare i movimenti di un aereo militare russo.





Un video dell'accaduto mostra i piloti che si precipitano sui jet parcheggiati proprio dietro Sanchez e Nauseda. La delegazione ha dovuto spostare rapidamente le bandiere e i leggii per aprire la strada a un caccia della Nato che si preparava a rullare per il decollo.
Un portavoce del capo di stato maggiore dell'esercito lituano ha spiegato in seguito che i caccia spagnoli di stanza presso quella base aerea della Nato sono stati fatti decollare per monitorare un velivolo militare decollato dall'exclave russa di Kaliningrad senza la presentazione del corrispondente piano di volo.
I voli dei caccia russi da e per l’exclave di Kaliningrad sono di routine, con i velivoli militari che si limitano sempre a sorvolare lo spazio aereo internazionale e nel pieno rispetto delle leggi internazionali, tengono a sottolineare le autorità di Mosca.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Premier spagnolo Pedro Sanchez. © Afp 2021 / Stringer. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono