07/07/2021
Russia - Intercettato aereo spia Usa


Mosca, 7 luglio 2021 - Due caccia russi Su-30 hanno intercettato martedì sera un aereo spia della Marina militare degli Stati Uniti sul Mar Nero, secondo quanto riferito oggi dal Ministero della Difesa russo.
Il velivolo era un Boeing P-8 Poseidon, un aereo da pattugliamento marittimo multi-missione. Il suo volo è stato individuato dai radar russi mentre si avvicinava al confine.
«La sera del 6 luglio, i mezzi di controllo dello spazio aereo russo sulle acque neutre del Mar Nero hanno rilevato un bersaglio aereo che si avvicinava al confine di stato della Federazione Russa», ha affermato il ministero in una nota.
Due caccia Su-30 sono decollati per identificare l'aereo e impedirgli di entrare nello spazio aereo russo.
«Gli equipaggi dei caccia russi hanno identificato l'obiettivo aereo come un Boeing P-8 Poseidon e lo hanno scortato sul Mar Nero», prosegue la nota.
Il ministero ha riferito che la missione degli aerei russi è stata effettuata in stretta conformità con le regole internazionali per l'uso dello spazio aereo. Il confine di stato russo non è stato violato, ha specificato.

L'esercitazione Sea Breeze 2021

Attualmente nel Mar Nero sono in corso le manovre navali multinazionali della Nato, che coinvolgono Ucraina, Stati Uniti, Canada, Gran Bretagna, Paesi Bassi, Romania, Bulgaria, Grecia, Turchia e Lettonia. Nell'esercitazione Sea Breeze 2021 sono schierati circa 4.000 uomini, 40 navi da guerra, 30 aerei e oltre 100 veicoli a motore e blindati.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Boeing P-8A Poseidon. CC BY-SA 2.0 / aceebee. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono