07/07/2021
Haiti - Presidente Moise assassinato in casa


Port-au-Prince, 7 luglio 2021 - Il Capo di Stato haitiano č stato assassinato nella propria abitazione da un gruppo di individui non ancora identificati. Lo si apprende da un comunicato pubblicato dal primo ministro del Paese Claude Joseph.
«Verso l'1.00 del mattino, nella notte tra il 6 e il 7 luglio 2021, un gruppo d'individui non identificati, tra cui diversi parlanti spagnolo, hanno attaccato la residenza privata del Presidente della Repubblica, ferendo mortalmente il Capo di Stato. Ferita da un proiettile anche la first lady, che č stata sottoposta alle cure necessarie», si legge nella nota.
L'atto, definito «odioso, inumano e barbaro», č stato condannato dal premier e dal Consiglio dei ministri, che ha allo stesso tempo invitato la popolazione alla calma.
Viene inoltre precisato che la sicurezza del Paese resta sotto il pieno controllo della polizia e delle forze armate, e che saranno prese tutte le misure necessarie «per garantire la continuitą dello Stato e proteggere la Nazione».

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Il presidente Jovenel Moise.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono