12/06/2021
Cuba - Stop al dollaro dal 21 giugno


L'Avana, 12 giugno 2021 - La Banca centrale di Cuba (Bcc) ha annunciato che a partire dal 21 giugno gli istituti bancari e finanziari cubani non accetteranno depositi di dollari statunitensi in contanti.
Le autorità cubane consigliano ai turisti di non portare dollari in contanti perché entro dieci giorni la valuta statunitense non sarà più accettata dalle banche dell'isola.
Non sarà fatta nessuna eccezione, neanche per gli stranieri.
«Le persone che entreranno nel Paese in questo periodo dovranno arrivare con una valuta diversa dal dollaro», ha affermato il vicepresidente della Banca centrale, Francisco Mayobre Lence.
Sarà ammesso per i turisti l'utilizzo di carte di credito per pagamenti e prelievi di contanti in altre valute.
Il provvedimento di sospendere il dollaro come moneta di scambio sull'isola caraibica è stato adottato come risposta al blocco economico imposto dagli Stati Uniti.
La Bcc spiega che questa «è una misura di protezione per il sistema bancario e finanziario cubano, che si applica solo alla valuta statunitense in contanti, non ai conti esistenti in quella valuta».
La restrizione, dunque, non riguarda i depositi in dollari statunitensi di proprietà di persone fisiche e giuridiche.
La Banca centrale ritiene che questa decisione si è resa necessaria perché, a causa dell'inasprimento del blocco economico, da più di un anno Cuba non riesce a depositare nelle banche internazionali i dollari statunitensi raccolti nel territorio nazionale. Finché resterà in vigore il blocco il dollaro resterà sospeso.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Valigia contenente dollari. CC0 / Pixabay / Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono