11/04/2021
Russia - 60 anni fa il primo volo nello spazio


Mosca, 11 aprile 2021 - In occasione del 60° anniversario del primo volo nello spazio con equipaggio, che si terrà il 12 aprile, il Ministero della Difesa russo ha declassificato una serie di documenti personali dei primi cosmonauti sovietici.
I materiali sono stati pubblicati sul sito web dell'istituzione militare russa, in una pagina dedicata alla ricorrenza.
«I documenti storici e le fotografie trasmettono in modo vivido ed emotivo il cammino che i primi partecipanti al programma spaziale hanno dovuto percorrere verso questo grande traguardo», si legge in un comunicato del ministero.
Tra tali documenti per la prima volta ci sono non solo quelli personali di Jurij Gagarin, il primo essere umano a compiere un volo spaziale, ma anche di altri ufficiali dell'aeronautica militare dell'Urss che facevano parte della prima squadra di cosmonauti, come Guerman Titov e Aleksey Leonov.
Uno dei materiali ora declassificati è una lettera di raccomandazione ricevuta proprio da Gagarin dopo essersi diplomato alla Scuola di aviazione militare di Voroshilov a Chkalovsk, in cui si nota che il futuro cosmonauta amava volare e lo faceva con sicurezza. Inoltre nei voli «era coraggioso, aveva iniziativa ed era tenace».
Già in una relazione autobiografica, Gagarin aveva sottolineato che sia lui che i suoi parenti erano cittadini esemplari privi di problemi con la giustizia sovietica, chiarendo inoltre di non avere né parenti né conoscenti residenti all'estero, elemento probabilmente importante per il governo dell'epoca.
«I visitatori del sito potranno immergersi nell'eroica epoca dei pionieri dello spazio leggendo le loro memorie scritte con la propria calligrafia», sottolinea l'agenzia.
I documenti, parte dell'Archivio Centrale del Ministero della Difesa, contengono anche informazioni sui mentori della prima squadra di esploratori spaziali.

(Fonte: it.sputniknews.com)





<<Torna Indietro

Jurij Gagarin. © Sputnik.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono