Luglio 2022
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


ELEOUSA magazine
Agosto '17

Festa nella Chiesa di Santa Caterina a Roma


La parrocchia ortodossa russa di Santa Caterina megalomartire a Roma ha celebrato la memoria della sua santa patrona.
Alla vigilia della ricorrenza è stata celebrata la Veglia di Tutta la Notte, guidata dall’arcivescovo Amvrosij di Peterhof, rettore del Seminario e Accademia Teologica di San Pietroburgo, giunto a Roma per condividere con la comunità parrocchiale questo importante momento di festa.
Il 7 dicembre, con la benedizione del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill, l'arcivescovo Amvrosij ha celebrato la Divina Liturgia. Con lui hanno concelebrato il parroco della chiesa di Santa Caterina, archimandrita Antonij (Sevryuk), il parroco dell’altra parrocchia russa di Roma in onore di San Nicola il Taumaturgo, arciprete Vjatceslav Bachin, il rettore della Rappresentanza patriarcale (Chiesa dei Santi Apostoli Pietro e Paolo) a Karlovy Vary (Repubblica Ceca), arciprete Nikolaj Lischenjuk, i chierici della parrocchia di Roma, ieromonaci Afanasij (Potapov) e Amvrosij (Matsegora), il sacerdote Ioann Kelin, il protodiacono Sergij Trutnev e il diacono Evgenij Petrov.
Al servizio hanno preso parte l’ambasciatore della Federazione Russa presso la Santa Sede, Alexander Avdeev, la responsabile della direzione dei programmi internazionali della Fondazione Russa per la Cultura, Tatjana Shumova, e altri ospiti.
Al termine della Divina Liturgia è stato tenuto un servizio di preghiera dinanzi alla reliquia di santa Caterina d’Alessandria; poi si è svolta una processione intorno al tempio. Infine, il parroco del tempio, archimandrita Antonij (Sevryuk), ha ringraziato l’arcivescovo Amvrosij di Peterhof. Questi a sua volta ha trasmesso a tutti i presenti la benedizione di Sua Santità il Patriarca Kirill, augurando alla parrocchia russa di Roma pace e prosperità
e ringraziando il parroco per il suo ministero.
In ricordo della preghiera comune, l’arcivescovo ha presentato in dono alla parrocchia di Roma l’icona della Madre di Dio del Segno, molto venerata presso la chiesa dell’Accademia Teologica di San Pietroburgo.
Lo stesso giorno, presso la Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei Martiri, una della chiese monumentali di Roma, il coro dei sacerdoti della diocesi della regione di Mosca ha tenuto un concerto in onore della santa. Prima dell'esecuzione, la signora Tatjana Shumova, l’arcivescovo Amvrosij di Peterhof e il parroco della basilica, don Franco Cutrone, hanno rivolto un breve saluto al pubblico presente.
Durante il concerto il coro della diocesi russa ha eseguito canti liturgici ortodossi e canzoni popolari del folclore russo.



<< Torna Indietro

Roma - Chiesa patriarcale di Santa Caterina Megalomartire
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono