Aprile 2020
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
2930
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
LINK
COMMUNITY
PASSAPAROLA
SPONSOR
CONTATTI

26/02/2020
Giordania - Il Patriarca Kirill ad Amman


Amman, 25 febbraio 2020 – Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill ha iniziato la sua visita nel Regno hascemita di Giordania. Sua Santità Vladyka è arrivato nella capitale della Giordania Amman per partecipare all'incontro del Primate e delle delegazioni delle Chiese ortodosse locali.

All'aeroporto internazionale «Regina Alia», il Primate della Chiesa ortodossa russa ha incontrato il consigliere senior del re di Giordania per le questioni religiose e umanitarie, il principe Gazi Ben Muhammad, il direttore del dipartimento europeo del Ministero degli Affari esteri di questo Paese, Samer Naber, il vicedirettore del dipartimento del protocollo del Ministero degli Affari esteri.





Dal Patriarcato di Gerusalemme erano presenti il metropolita Timotheos di Bostra , il metropolita Benediktos di Diocesarea, l'arcivescovo Khristopher di Kyriakopol. Tra questi c'erano anche il capo della Missione ecclesiastica russa a Gerusalemme, archimandrita Aleksandr (Elisov) e il vicecapo della missione, ieromonaco Dometian (Markaryan).

L'Ambasciata della Federazione Russa nel Regno hascemita di Giordania era rappresentata dall'ambasciatore straordinario e plenipotenziario G.F. Desyatnikov e dal consulente senior dell'Ambasciata I.A. Bulgakov.

Durante la visita in Giordania, Sua Santità il Patriarca Kirill è accompagnato dal presidente del Dipartimento per le relazioni ecclesiastiche esterne (Decr) del Patriarcato di Mosca, metropolita Hilarion di Volokolamsk, dal presidente del Dipartimento sinodale per le relazioni della Chiesa con la società e i media V.R. Legojda e dall’arciprete Nikolaj Balashov, vicepresidente del Decr.

Il Primate della Chiesa ortodossa russa e il principe Ghazi Ben Muhammad si sono scambiati i saluti. Sua Santità ha sottolineato di essere molto felice dell’opportunità di visitare la Giordania. Evidenziando la ricca storia di questa terra e il significato che i luoghi santi situati sul territorio del Paese hanno per i credenti della Chiesa russa, ha detto: «Proviamo sentimenti speciali quando visitiamo i luoghi santi. Questi non sono solo luoghi, ma luoghi in cui la grazia di Dio agisce in un modo speciale... La nostra gente prova grande riverenza e amore per i luoghi santi, e questo, ovviamente, è un ottimo prerequisito per lo sviluppo delle relazioni tra i nostri Paesi».

Il Primate della Chiesa ortodossa russa ha testimoniato che sarebbe felice di incontrarsi di nuovo con il re di Giordania, Abdullah II Ben Al-Hussein.

Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill si è anche rivolto con calorosi saluti ai gerarchi presenti del Patriarcato di Gerusalemme.

Il principe Gazi Ben Muhammad, dopo aver testimoniato l'amore e il rispetto per la Chiesa ortodossa russa, si è soffermato in particolare sulle attività della casa di pellegrinaggio russa sul fiume Giordano. In particolare, ha osservato che molti pellegrini dalla Russia arrivano lì, nonostante la turbolenta situazione nella regione del Medio Oriente.

(Fonte: Servizio di comunicazione del Decr/ Patriarhiya.ru)


<<Torna Indietro

Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Visita di Sua Santità il Patriarca Kirill in Giordania. Arrivo ad Amman. Foto: sacerdote Igor Palkin.
Agosto '17