Ottobre 2022
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


07/01/2022
Kazakistan - Operazione antiterrorismo in corso


Almaty, 7 gennaio 2022 – Nel corso dell'operazione speciale ad Almaty sono stati arrestati più di cento partecipanti ad atti terroristici, riporta il canale televisivo Khabar 24, citando i dati delle forze dell'ordine.
«I poliziotti stanno sequestrando armi in diverse parti della città», si legge inoltre nel messaggio.
Il presidente Tokayev, che è tornato a parlare oggi alla nazione, ha pubblicato su Twitter una serie di messaggi in inglese sulla situazione in atto: I banditi e i terroristi sono ben addestrati, organizzati e gestiti da un centro speciale. Alcuni di loro non parlavano kazako. Ci sono state almeno sei ondate di attacchi terroristici ad Almaty, portate da oltre 20mila persone.
Il Presidente kazako ha denunciato i crimini dei terroristi, che hanno ucciso decine di uomini tra civili e forze dell'ordine, saccheggiato negozi e banche, commesso violenze ai danni di donne.
Operazione di pace Csto in corso

Il Ministero della Difesa russo riferisce che è stato compiuto il trasferimento del contingente kirghiso partecipante all'operazione di mantenimento della pace dell'Organizzazione del Trattato di sicurezza collettiva (Csto).
I militari kirghisi sono stati trasferiti a bordo di aerei delle forze aerospaziali russe dalla base di Kant, vicino alla capitale Bishkek.
«Un'unità del contingente di mantenimento della pace delle forze armate del Kirghizistan delle forze di mantenimento della pace della CSTO con equipaggiamento militare standard è stata trasferita dall'aeroporto di Kant della Repubblica del Kirghizistan all'aeroporto di Almaty della Repubblica del Kazakistan da un aereo da trasporto militare Il-76 della Russia Forze aerospaziali», ha affermato il Ministero della Difesa russo.

I compiti dei militari Csto

Il presidente della Repubblica, Kassym-Zhomart Tokayev, ha chiesto assistenza militare all'Organizzazione del Trattato di Sicurezza collettiva dopo aver ravvisato una minaccia di origine terroristica nei disordini nel Paese.
La Csto ha deciso di inviare forze collettive di mantenimento della pace in Kazakistan, che includerà personale militare dal Kirghizistan, dall'Armenia, dalla Russia, dalla Bielorussia e dal Tagikistan.
Il loro compito comprende la sorveglianza di edifici amministrativi, diplomatici ed infrastrutture di carattere strategico.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Kazakistan, posto di blocco dell'esercito kazako a Nursultan. © Sputnik.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono