30/11/2021
Russia - In dotazione missili ipersonici di 9 Mach


Mosca, 30 novembre 2021 – Il presidente Vladimir Putin ha affermato che nel prossimo futuro la Russia avrà a disposizioni armi ipersoniche con una velocità di 9 Mach. «Ora abbiamo testato con successo e dall'inizio dell'anno ne saremo dotati, nuovi missili ipersonici navali a velocità di 9 Mach», ha detto Putin.
Mosca sta sviluppando armi ipersoniche in risposta alle azioni della Nato, che rappresentano una minaccia per la Russia, ha affermato il presidente Vladimir Putin.
«Le cose sono arrivate al punto che i sistemi di difesa anti-missile sono schierati in Polonia e Romania, ed i lanciatori che sono lì, gli Mk-41, possono anche essere equipaggiati con sistemi di attacco Tomahawk. Questo è una minaccia per noi. Si tratta di dati di fatto, cose ovvie. Nonostante tutte le nostre richieste di non farlo, cosa è successo? Quello che vediamo ora. In risposta, siamo stati costretti, voglio sottolineare questo, siamo stati costretti ad iniziare a sviluppare armi ipersoniche. Questa è la nostra risposta», ha osservato il Presidente russo.
Il Ministero degli Esteri russo ha affermato che i sistemi di controllo della Russia rilevano oggettivamente ogni settimana oltre 50 aerei da ricognizione e droni della Nato vicino ai confini.
A sua volta, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha indicato un aumento delle «azioni provocatorie». In particolare, Peskov ha fatto riferimento all'intensificarsi della ricognizione aerea della Nato nella regione del Mar Nero.
Lo Zirkon è il primo missile da crociera ipersonico al mondo in grado di effettuare lunghi voli aerodinamici, manovrando in strati densi dell'atmosfera e utilizzando esclusivamente la propria potenza di propulsione. La velocità massima del missile raggiunge circa 9 volte la velocità del suono. La sua gittata massima è di 1.000 chilometri.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Un test del missile Zirkon. © Ufficio Stampa Ministero della Difesa russo.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono