10/11/2021
Russia - Anticorpi contro Covid-19


Mosca, 10 novembre 2021 - Il Centro di ricerca nazionale russo di epidemiologia e microbiologia Gamaleya sta sviluppando un medicinale contenente anticorpi per curare i pazienti affetti da coronavirus, ha detto a Sputnik il direttore del centro, Alexander Gintsburg.
«Stiamo attualmente sviluppando anticorpi che possano essere somministrati ai pazienti con coronavirus sotto forma di medicinale», ha affermato Gintsburg.
«Inizieremo le sperimentazioni cliniche a gennaio del prossimo anno e spero che le completeremo entro tre o quattro mesi», ha aggiunto il direttore del Centro.
Per quanto riguarda l'uso di un vaccino nasale contro l'infezione da coronavirus, che possa sostituire la normale vaccinazione ad inoculo, il capo del Gamaleya ha affermato che verrà deciso durante gli studi clinici e non esiste ancora una risposta definitiva.
«La domanda è buona, corretta, ma non c'è una risposta univoca. Durante le sperimentazioni cliniche, per le quali abbiamo ricevuto l'autorizzazione, una delle questioni a cui si dovrà dare risposta sarà proprio questa», ha detto Gintsburg in risposta alla domanda specifica se il vaccino nasale contro il Covid-19 potrebbe sostituire l'iniezione o sarà usato solo come supplemento, ad esempio, durante la rivaccinazione.
Il Centro di ricerca Gamaleya è lo stesso che ha sviluppato il primo vaccino al mondo registrato per la prevenzione del Covid-19, lo Sputnik V.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Esame al microscopio. CC0 / luvqs. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono