09/11/2021
Russia - Il nuovo sistema missilistico S-550


Mosca, 9 novembre 2010 - La Russia ha iniziato a sviluppare il nuovo sistema di difesa contraerea S-550, fa sapere il Ministero della Difesa russo.
Un comunicato del dicastero osserva che in una serie di riunioni tenutesi a Sochi ad inizio novembre il presidente russo Vladimir Putin ha «posto enfasi sull'importanza dello sviluppo avanzato dei sistemi di difesa contraerea e di difesa missilistica, nonché sulle forniture alle forze armate dei sistemi S-350, S-500, S-550».
Il Ministero della Difesa russo non fornisce ulteriori dettagli sul nuovo sistema.
Si prevede che a breve le forze armate russe riceveranno i sistemi S-500 Prometey. A luglio, il Ministero della Difesa della Russia aveva affermato che dopo il completamento dell'intero ciclo delle prove, il primo sistema S-500 sarebbe stato consegnato all'unità di difesa antiaerea e antimissilistica situata nella regione di Mosca.
L'S-500 Prometey appartiene all'ultima generazione di sistemi di contraerea terra-aria. È un complesso di intercettazione universale a lungo raggio e ad alta quota con un maggiore potenziale di difesa missilistica. Ha un raggio d'azione di circa 600 chilometri.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Sistemi missilistici S-300. © Ufficio Stampa Ministero della Difesa russo.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono