13/10/2021
Russia/Ue - Reciproco riconoscimento dei vaccini


Mosca, 13 ottobre 2021 - La Russia e l'Unione europea terranno una serie di consultazioni di esperti per concordare i parametri legali e tecnici chiave per il riconoscimento reciproco dei certificati di vaccinazione contro il coronavirus, ha affermato stamane, mercoledì 13 ottobre, il Ministero della Sanità russo.
La Russia e l'Ue hanno recentemente tenuto un incontro di lavoro online preliminare sulla questione, ha affermato il ministero.
«Durante l'incontro, le parti hanno delineato i prossimi passi comuni. Si terranno una serie di consultazioni di esperti per concordare i parametri legali e tecnici chiave per il riconoscimento reciproco dei certificati di vaccinazione», ha aggiunto il ministero.
A settembre, Mosca aveva presentato all'Ue tutti i documenti richiesti nella precedente riunione, ha ricordato il ministero.
«Lo sforzo è volto a rimuovere gli ostacoli alla circolazione dei cittadini russi sul territorio dell'Ue e viceversa. Le pertinenti consultazioni bilaterali continueranno», ha concluso il ministero della Sanità russo.
In precedenza, il 17 agosto, il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov aveva espresso la speranza che la Commissione europea accelerasse la discussione con Mosca sul reciproco riconoscimento dei certificati di vaccinazione contro il coronavirus.
Allo stesso tempo, non è stato ancora riconosciuto un singolo vaccino russo contro il Covid-19 dal regolatore europeo dei farmaci. Lo Sputnik V è sottoposto a procedura di esame graduale presso l'Agenzia europea per i medicinali (Ema) dal 4 marzo. Alcuni Paesi dell'Ue hanno tuttavia deciso di utilizzare separatamente lo Sputnik V, anche senza il benestare dell’Ema.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Vaccinazioni nel centro Vax&Go all'aeroporto di Fiumicino. © Foto: Aeroporti di Roma. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono