05/10/2021
Siria - Zona di Idlib bombardata 13 volte


Damasco, 5 ottobre 2021 - Il gruppo terroristico Jabhat al-Nusra* ha bombardato la zona demilitarizzata di Idlib, in Siria, 13 volte nelle ultime 24 ore, ha detto in un briefing il contrammiraglio Vadim Kulit, vice capo del Centro per la riconciliazione delle parti opposte in Siria del Ministero della Difesa russo.
«Tredici bombardamenti dalle posizioni del gruppo terroristico Jabhat al-Nusra sono stati registrati lo scorso giorno nella zona demilitarizzata di Idlib, nelle province di Idlib (5 attacchi), Latakia (1), Hama (1) e Aleppo (6)», ha detto il contrammiraglio Vadim Kulit.
Il contrammiraglio ha riportato che il numero di attacchi, secondo i dati della parte siriana, è pari a 5. Ha poi affermato che gli sforzi per stabilizzare la situazione nella provincia di Daraa continuano. Con la mediazione del Centro di riconciliazione russo, 347 persone hanno chiarito il proprio status e 83 tra armi di vario tipo e più di 3.500 proiettili sono stati consegnati, negli ultimi giorni, in diverse località.

Il Centro del Ministero della Difesa russo per la riconciliazione delle parti avverse e il controllo sul movimento dei rifugiati nella Repubblica araba siriana è stato istituito nel febbraio 2016.
Tra i propri compiti, annovera la firma di accordi per la cessazione delle ostilità, nonché il coordinamento della fornitura di aiuti umanitari.

*Organizzazione terroristica estremista illegale in Russia e in altri Paesi

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Militari russi in Siria. © Sputnik. Ministero della Difesa della Federazione Russa.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono