01/10/2021
Corea del Nord - Testato nuovo missile terra-aria


Pyongyang, 1 ottobre 2021 - La Repubblica popolare democratica di Corea (Rpdc) ha testato un nuovo missile terra-aria ieri, giovedì 30 settembre, secondo quanto riportato dai media statali. Questo è il secondo annuncio in una settimana della sperimentazione di una nuova arma da parte della Corea del Nord, dopo il test del nuovo missile ipersonico Hwasong-8 di martedì.
«Il 30 settembre, l'Accademia delle Scienze della Difesa della Rpdc ha testato un missile antiaereo di nuova concezione. Il fuoco di prova aveva lo scopo di confermare la funzione di combattimento generale del missile e l'abilità pratica della rampa di lancio, del radar e del comando di combattimento del vettore», ha riferito venerdì mattina la Korean Central News Agency (Kcna).
«L'Accademia delle Scienze della Difesa ha annunciato che è stata confermata la notevole funzione di combattimento del nuovo missile antiaereo, che ha drasticamente aumentato la risposta rapida, la precisione di guida e la distanza alla quale il sistema di controllo missilistico può colpire il bersaglio, introducendo una nuova importante tecnologia, tra cui la tecnica di controllo del doppio timone per volo a doppio impulso», ha detto la Kcna, aggiungendo che «il recente lancio di prova è di grande significato pratico nella futura ricerca e nello sviluppo di diversi tipi di sistema missilistico antiaereo».
La Corea del Nord dispone di una vasta gamma di sistemi di difesa aerea, progettati per respingere i bombardamenti delle forze aeree statunitensi e sudcoreane in caso di guerra. Durante la guerra di Corea del 1950-53, i bombardieri strategici statunitensi hanno preso di mira ogni grande città, uccidendo fino al 20% della popolazione del Paese, secondo lo stesso generale dell'aeronautica statunitense Curtis LeMay, che era a capo dello Strategic Air Command durante la guerra.

Tra le armi più efficaci in dotazione a Pyongyang c'è il KN-06, un sistema di difesa aerea sviluppato internamente, analogo all'S-300P russo, che include un radar e un sistema di guida missilistica, ma con una portata fino a 260 chilometri. Tuttavia, Pyongyang ha anche una serie di vecchi sistemi di epoca sovietica acquistati dall'Urss, molti dei quali, probabilmente, sono stati aggiornati.
All'inizio di questa settimana, la Kcna ha anche rivelato che quello che si credeva fosse un test di un missile a corto raggio, sarebbe stato in realtà il volo inaugurale di un nuovo veicolo planante ipersonico.
Parlando davanti all'Assemblea generale delle Nazioni Unite, pochi istanti dopo il test ipersonico, l'ambasciatore della Corea del Nord presso le Nazioni Unite, Kim Sung, ha difeso il diritto del Paese all'autodifesa e a testare nuove armi.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Il leader della Corea del Nord Kim Jong-un durante il lancio di un missile. © Foto: Kcna. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono