20/02/2021
Russia - Registrato terzo vaccino KoviVak


Mosca, 20 febbraio 2021 – Il Ministero della Salute russo ha registrato il vaccino contro il Covid-19 «KoviVac», creato presso il Centro federale di ricerca per la ricerca e lo sviluppo di preparati immunobiologici Chumakov di San Pietroburgo.
A darne l'annuncio questa mattina è stato il primo ministro di Mosca Mikhail Mishustin, che ha precisato come le prime 120.000 dosi del preparato saranno distribuite tra la popolazione a metà marzo.
L'intenzione dello sviluppatore del vaccino, è stato riferito, è quella di espandersi anche nei mercati internazionali.
Il KoviVac è il terzo vaccino registrato nella Federazione Russa dopo lo Sputnik V, sviluppato al Centro Gamaleya e già approvato da 30 Paesi in tutto il mondo, e l'EpiVacCorona del Centro Vektor di Novosibirsk.

Il vaccino KoviVak

KoviVac è un vaccino virionico intero. Tali farmaci utilizzano virus indeboliti artificialmente che non sono in grado di causare malattie o virus già uccisi (resi inattivi).

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

 Il vaccino KoviVak. @ ФНЦИ и разработки им. М. П. Чумакова (Il Centro scientifico federale per la ricerca e lo sviluppo di preparati immunobiologici M. P. Chumakov). Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono