19/02/2021
Russia - Riunione del Consiglio di Sicurezza


Novo Ogaryovo, 19 febbraio 2021 – Il presidente Vladimir Putin ha tenuto una riunione operativa con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza tramite videoconferenza.
All'incontro hanno partecipato il presidente del Consiglio della Federazione Valentina Matvienko, il presidente della Duma di Stato Vjacheslav Volodin, il vicepresidente del Consiglio di Sicurezza Dmitry Medvedev, il capo dell’Amministrazione presidenziale Anton Vajno, il segretario del Consiglio di Sicurezza Nikolaj Patrushev, il ministro dell’Interno Vladimir Kolokoltsev, il ministro degli Esteri Sergej Lavrov, il ministro della difesa Sergej Shojgu, il direttore del Servizio di Sicurezza federale Aleksandr Bortnikov e il direttore del Servizio di Intelligence estera Sergej Naryshkin.

All'incontro è stato invitato anche il ministro per la Protezione civile, le emergenze e l'eliminazione delle conseguenze dei disastri naturali, Yevgeny Zinichev.

* * *

Vladimir Putin: Cari colleghi, buon pomeriggio! Ciao!

Oggi esamineremo alcune questioni relative a misure aggiuntive per prevenire ed eliminare inondazioni improvvise ed incendi nel 2021. Siamo consapevoli che il 2020 è stato un anno difficile da questo punto di vista e che una situazione difficile con inondazioni improvvise è persistita in varie regioni della Federazione Russa, tra cui la Repubblica di Sakha (Yakutia), la Khakassia, il Territorio dell'Altaj, le regioni di Vologda e Tjumen. La situazione più pericolosa con gli incendi boschivi si è sviluppata sul territorio della stessa Repubblica di Sakha (Yakutia), nei territori del Trans-Bajkal, Krasnoyarsk, e Khabarovsk, nella regione di Irkutsk e nel distretto autonomo di Chukotka.

Nel complesso, le statistiche del 2020 e i dati oggettivi mostrano che il complesso di misure volte a contenere le inondazioni improvvise e gli incendi ha permesso principalmente di ridurre al minimo i danni ambientali e le perdite materiali nella maggior parte delle regioni russe rispetto al 2019 e agli anni precedenti, tanto più che tutte queste misure sono state attuate in un periodo di tempo impegnativo legato alla diffusione del nuovo coronavirus.

Allo stesso tempo, restano irrisolte varie questioni riguardanti l'organizzazione delle misure antincendio, i loro sottosistemi, il loro funzionamento e la previsione di pericolosi fenomeni idrometeorologici. È necessario un ulteriore miglioramento del Sistema statale unificato per la prevenzione e l'eliminazione delle emergenze, i suoi sottosistemi territoriali e funzionali, attuare misure preventive e mantenere al livello adeguato le moderne attrezzature tecniche e la prontezza delle forze antincendio.

Parliamo di tutto questo oggi.

(Fonte: kremlin.ru)


<<Torna Indietro

Novo Ogaryovo – Il presidente Vladimir Putin incontra i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (tramite videoconferenza).
Novo Ogaryovo – Riunione con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (tramite videoconferenza).
Novo Ogaryovo – Vladimir Putin durante la riunione con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza (tramite videoconferenza).
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono