06/01/2021
Portogallo - Morte infermiera non dovuta a vaccino


Lisbona, 6 gennaio 2021 - Il Ministero della Giustizia portoghese ha reso noti i risultati dell'autopsia sul corpo dell'infermiera morta due giorni dopo aver ricevuto il siero della Pfizer: «Non c'è alcun legame tra il decesso e il vaccino».
«Si informa, senza alcun riferimento alla causa della morte, che è coperta dal segreto di giustizia, che i dati preliminari risultanti dall'autopsia medico-legale effettuata martedì non mostrano alcun legame tra la morte e il vaccino».
È quanto dichiara il Ministero della Giustizia portoghese a proposito del decesso di Sonia Azevedo, l’infermiera di Maia, città del nord del Portogallo, morta improvvisamente il primo dell’anno, due giorni dopo aver ricevuto il vaccino della Pfizer.
Il governo, quindi, pur senza specificare quale sia stata la causa del decesso, ha escluso che possa esserci una «relazione diretta» tra la somministrazione del siero anti-Covid e la morte della donna. A dare la notizia è il quotidiano portoghese Correio da Manha.
La donna, che da oltre dieci anni lavorava nel reparto pediatrico dell’Istituto portoghese di oncologia di Poto, viveva con i genitori e i suoi due figli a Maia.
Il 30 dicembre era stata sottoposta al vaccino assieme ad altri 538 dipendenti dello stesso nosocomio.
La sera del 31 aveva cenato a casa dei genitori e poi aveva raggiunto il suo compagno a Trofa. È qui che la mattina dopo, attorno alle 11, è stata ritrovata senza vita.
I familiari hanno raccontato che dopo la vaccinazione la donna non aveva riscontrato alcun effetto collaterale, se non un lieve fastidio nella zona dell’iniezione.
«Mia figlia non aveva alcun problema di salute», ha detto allo stesso quotidiano portoghese il padre della donna, Abilio Azevedo, invocando «risposte» sul decesso dell’operatrice sanitaria 41enne.
Ieri il direttore generale della Sanità portoghese, Graça Freitas, citata dal Correio da Manha, aveva detto che «la vaccinazione e la morte dell'infermiera» potevano essere due episodi «temporalmente correlati». Ma nelle ore successive l’autopsia ha escluso definitivamente una relazione tra i due eventi.
Il funerale della donna si è svolto nella cappella di São Pedro de Avioso, a Maia, alla presenza di un numero ristretto di persone, in osservanza delle misure anti-contagio.

(Fonte: it.sputniknews.com, Alessandra Benignetti)


<<Torna Indietro

Vaccino. © Reuters / Carlos Osorio. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono