Dicembre 2020
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


21/11/2020
Russia/G20 - Vaccini sicuri ed efficaci a tutti


Mosca, 21 novembre 2020 – Il presidente russo Vladimir Putin ha definito la portata dei problemi che l'umanità ha dovuto affrontare nel 2020 senza precedenti, sottolineando che ora c'è una crisi economica che il mondo moderno non conosce dai tempi della Grande Depressione tra la Prima e la Seconda Guerra Mondiale.







«La portata dei problemi che l'umanità ha dovuto affrontare nel 2020 è davvero senza precedenti. L'epidemia di coronavirus, il lockdown globale e il congelamento dell'attività economica hanno innescato una crisi economica sistemica che il mondo moderno probabilmente non conosceva dalla Grande Depressione, ha detto il Capo di Stato russo intervenendo al G20.
Putin ha affermato che i principali rischi nel mondo restano la disoccupazione di massa e la povertà nel lungo periodo.
«Il rischio principale, ovviamente, resta la probabilità che, nonostante alcuni segnali positivi, la massiccia disoccupazione resti stagnante nel lungo periodo, con le conseguenti crescite della povertà e del disordine sociale», ha affermato il Presidente russo al vertice del G20.
Putin ha osservato che la crescita delle economie dei vari Paesi è stata seriamente compromessa, la pandemia si è già portata via migliaia di vite e milioni di persone hanno perso il lavoro e il reddito.
«Il ruolo del G20 in questo contesto è impedire che ciò accada», ha detto Putin.
Putin ha sottolineato che il vaccino contro il coronavirus deve essere disponibile e accessibile a tutti.
«La Russia sostiene il progetto chiave dell'attuale vertice volto a rendere disponibili a tutti vaccini efficaci e sicuri. Senza dubbio, i farmaci per l'immunizzazione dovrebbero essere accessibili a tutti. E il nostro Paese, la Russia, ovviamente, è pronto a fornire a chi ne ha bisogno i vaccini sviluppati dai nostri scienziati», ha detto Putin.
Dalla Russia 3 vaccini anti-Covid
Putin ha parlato ai leader del G20 di tre vaccini russi contro il coronavirus, due dei quali sono già stati sviluppati, e il terzo è in arrivo.
Il Capo di Stato russo ha menzionato il vaccino russo anti-Covid «Sputnik V», il primo registrato al mondo, creato sulla base del vettore dell'adenovirus umano.
«Anche il secondo vaccino "EpiVacCorona" del Centro scientifico di Novosibirsk Vektor è pronto. Il terzo vaccino russo è in arrivo», ha detto Putin.

Concorrenza sui vaccini inevitabile, ma salute al primo posto

La concorrenza nello sviluppo di vaccini contro il coronavirus potrebbe essere inevitabile, tuttavia la priorità è la salute delle persone e ci sarà abbastanza lavoro in questo settore per tutti, ha affermato il presidente russo Vladimir Putin intervenendo al vertice del G20.

Dagli Usa grande contributo per la ripresa dell'economia mondiale

«I nostri Paesi hanno messo a punto un pacchetto di stimoli per l'economia mondiale per un importo complessivo di 12 trilioni di dollari. Il Presidente degli Stati Uniti parlava solo degli sforzi americani. In effetti, questo è un contributo molto grande alla ripresa dell'economia statunitense, e quindi alla ripresa dell'economia mondiale», - ha riconosciuto Putin intervenendo al vertice del G20.
Ha osservato che la Russia apprezza molto gli sforzi dell'Arabia Saudita alla presidenza del G20: nella situazione attuale, l'agenda attuale è stata riorientata sul ripristino dell'economia mondiale, sulla protezione della salute e sul benessere delle persone.
Putin ha esortato i leader dei Paesi del G20 a rinunciare al protezionismo e alla politica delle sanzioni unilaterali.
«Occorre sforzarsi per frenare il protezionismo, abbandonare la pratica delle sanzioni unilaterali e riprendere le catene di approvvigionamento», ha detto Putin.
Ha osservato che la questione è stata sollevata anche al vertice dell'Apec.
«Anche l'adattamento delle regole del commercio, fino all'e-commerce, è all'ordine del giorno. C'è ancora molto da fare qui», ha detto Putin.
Il vertice del G20 sotto la presidenza dell'Arabia Saudita di quest'anno si sarebbe dovuto svolgere a Riyad, ma per la pandemia di coronavirus è stato deciso di svolgere l'incontro nel formato di videoconferenza.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Il presidente Vladimir Putin durante la riunione dei capi delle delegazioni dei Paesi membri del G20, degli Stati invitati e delle organizzazioni internazionali (in videoconferenza).
Durante la riunione dei capi delle delegazioni dei Paesi membri del G20, degli Stati invitati e delle organizzazioni internazionali (in videoconferenza).
Durante la riunione dei capi delle delegazioni dei Paesi membri del G20, degli Stati invitati e delle organizzazioni internazionali (in videoconferenza).
Durante la riunione dei capi delle delegazioni dei Paesi membri del G20, degli Stati invitati e delle organizzazioni internazionali (in videoconferenza).
Durante la riunione dei capi delle delegazioni dei Paesi membri del G20, degli Stati invitati e delle organizzazioni internazionali (in videoconferenza).
Durante la riunione dei capi delle delegazioni dei Paesi membri del G20, degli Stati invitati e delle organizzazioni internazionali (in videoconferenza).
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono