01/10/2020
Russia - Riunione del Consiglio di Sicurezza


Novo Ogaryovo, 1 ottobre 2020 – Il presidente Vladimir Putin ha tenuto una riunione in videoconferenza con i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza.
Particolare attenzione è stata prestata alla situazione sulla linea di contatto nella zona del conflitto del Nagorno-Karabakh, è stata nuovamente espressa estrema preoccupazione in relazione alle battaglie in corso, è stato notato l'estremo pericolo nella regione, associato al trasferimento in essa di militanti dalla Siria e dalla Libia.

Vladimir Putin ha informato i partecipanti alla riunione sulla preparazione di una dichiarazione congiunta dei Capi di Stato - copresidenti del gruppo di Minsk dell'Osce (Russia, Stati Uniti e Francia) sulla situazione nel Nagorno-Karabakh.

È stato anche discusso il lavoro con gli Stati vicini alla Russia. I membri del Consiglio di Sicurezza hanno ascoltato una relazione del vice capo dell’Amministrazione presidenziale Dmitrij Kozak.

Inoltre, è stata toccata l'attuale situazione socioeconomica.

All'incontro hanno partecipato il primo ministro Mikhail Mishustin, il Presidente del Consiglio della Federazione Valentina Matvienko, il vice presidente del Consiglio di Sicurezza Dmitrij Medvedev, il capo dell’Amministrazione presidenziale Anton Vajno, il segretario del Consiglio di Sicurezza Nikolaj Patrushev, il ministro degli Esteri Sergej Lavrov, il ministro dell'Interno Vladimir Kolokoltsev, il direttore del Servizio di Sicurezza federale Alexander Bortnikov, il direttore del Servizio di Intelligence estera Sergej Naryshkin, il rappresentante speciale del Presidente per la tutela ambientale, l'ecologia e i trasporti Sergej Ivanov, così come il vice capo dell’Amministrazione presidenziale Dmitrij Kozak.

***

Vladimir Putin: Cari colleghi, buon pomeriggio!

Oggi discuteremo del lavoro nell'area relativa ai nostri Paesi vicini, cioè su uno degli ambiti prioritari del nostro lavoro sul circuito esterno. Ascolteremo una relazione su questo argomento e discuteremo anche delle questioni attuali della nostra agenda interna.

Iniziamo.

La parola a Dmitrij Nikolayevich Kozak. Prego.

(Fonte: kremlin.ru)


<<Torna Indietro

Il presidente Vladimir Putin incontra i membri permanenti del Consiglio di Sicurezza mediante videoconferenza.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono