15/09/2020
Siria - Precipita elicottero Usa


Damasco, 15 settembre 2020 – Un elicottero statunitense si è schiantato nella provincia nord-orientale della Siria Al-Hasakah, secondo quanto riportato martedì dalla Syrian Arab News Agency (Sana), citando fonti locali.
Secondo i media, un elicottero dell'esercito americano è precipitato nei pressi del villaggio di Tel Haddad vicino ad Al-Ya'rubiyah. Il tipo di elicottero e la causa dell'incidente non sono noti.
Un elicottero della «coalizione globale contro il terrorismo» ha effettuato martedì un atterraggio di emergenza nel nord della Siria; non ci sono stati feriti, ha detto il portavoce dell'Operazione Inherent Resolve, il colonnello Wayne Marotto.
«Un elicottero della coalizione ha effettuato un atterraggio di emergenza verso le 9.30 del 15 settembre 2020 nella Siria settentrionale. L'incidente non è stato il risultato di attività ostili e l'elicottero è atterrato in sicurezza. Il personale di emergenza ha risposto all'incidente e non ci sono stati feriti e l'equipaggio si è ripreso».
Secondo l'agenzia di stampa Sana, il luogo dell'incidente è stato isolato da veicoli blindati statunitensi. Non è immediatamente chiaro cosa abbia causato l'incidente.
Dal 2014, la coalizione guidata dagli Stati Uniti conduce operazioni contro Daesh* in Siria senza un mandato delle Nazioni Unite o l'autorizzazione di Damasco. Il governo siriano ha ripetutamente denunciato come illegale la presenza militare di Washington nel paese mediorientale.
*Daesh (noto anche come Isis / Isil / Is) è un gruppo terroristico bandito in Russia.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Veicolo militare Usa in Siria. © Ap Photo / Baderkhan Ahmad. Da: it.sputniknews.com.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono