25/03/2020
Italia - Convoglio russo in viaggio verso Bergamo


Firenze, 25 marzo 2020 - Il convoglio del personale militare russo, inviato in Italia a combattere il coronavirus, ha percorso più di 250 chilometri sulla strada per Bergamo e si è fermato a Firenze, ha detto il Ministero della Difesa russo.
«Il convoglio di attrezzature speciali con specialisti militari del Ministero della Difesa russo, in viaggio dalla base aerea italiana di Pratica di Mare a Bergamo, ha fatto oltre 250 km e ha fatto la sua prima tappa a Firenze. Dopo aver controllato l'equipaggiamento, il convoglio continuerà il suo viaggio. Gli esperti militari russi sono arrivati in Italia per svolgere compiti di assistenza nella lotta contro la diffusione dell'infezione da coronavirus», afferma il rapporto.
La lunghezza totale del percorso è di circa 600 chilometri. I veicoli russi sono accompagnati da carabinieri italiani.
Si noti che il convoglio russo comprende un complesso mobile di analisi e diagnostica, apparecchiature di disinfezione mobile ad alte prestazioni con una fornitura di disinfettanti e attrezzature speciali per garantire assistenza qualificata ai pazienti gravi del coronavirus.

(Fonte: it.sputniknews.com)





<<Torna Indietro

 I camion con attrezzature mediche del Ministero della Difesa della Federazione Russa. © Sputnik.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono