23/03/2020
Russia - Decollati il 13° e 14° aereo per l'Italia


Mosca, 23 marzo 2020 – Il 13° aereo da trasporto Il-76 delle Forze aerospaziali russe è partito alla volta dell'Italia con a bordo personale medico militare specializzato ed attrezzature per fornire assistenza alla lotta contro il nuovo coronavirus, segnala il Ministero della Difesa russo.
«Per aiutare la Repubblica italiana nella lotta contro la diffusione dell'infezione provocata dal nuovo coronavirus, dalla base aerea di Chkalovsky (regione di Mosca), è decollato per l'Italia il 13° aereo Il-76 dell'aviazione da trasporto militare con a bordo personale ed equipaggiamenti speciali», si afferma nel comunicato.
Si osserva che dopo il coordinamento con la parte italiana delle zone per l'attuazione delle misure di profilassi e disinfezione, il personale militare russo altamente qualificato inizierà a svolgere i compiti previsti.
Poco dopo il dicastero militare russo ha comunicato che il 14° aereo Il-76 delle Forze aerospaziali russe è partito per l'Italia con a bordo personale qualificato e attrezzature per fornire assistenza nella lotta contro il coronavirus.
«Il quattordicesimo aereo Il-76 dell'aviazione da trasporto delle Forze aerospaziali russe è partito dalla base di Chkalovsky (regione di Mosca) verso la Repubblica italiana con a bordo personale militare russo e attrezzature».

Gli aiuti promessi da Putin all'Italia per combattere emergenza Covid-19

Due giorni fa il presidente russo Vladimir Putin e il presidente del Consiglio italiano Giuseppe Conte hanno tenuto una conversazione telefonica in cui hanno discusso la pandemia del coronavirus e le misure per combattere la diffusione dell'infezione.
Putin nella conversazione telefonica con Conte ha espresso sostegno alla leadership e alla popolazione dell'Italia a seguito della situazione epidemiologica estremamente grave, offrendo assistenza nella forma di personale medico militare ed attrezzature speciali, come sistemi mobili per la disinfezione e ventilatori polmonari.
Il presidente del Consiglio italiano ha espresso la sua gratitudine alla Russia per l'aiuto e il sostegno in un momento così difficile.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Il-76, aerei da trasporto militare  dell’Aeronautica militare russa con a bordo attrezzature mediche, inviati in Italia per combattere il coronavirus Covid-19. @ Sputnik. The Ministry of Defence of the Russian Federation.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono