11/02/2020
Russia - Testati sistemi per la guerra elettronica


Mosca, 11 febbraio 2020 - La fregata Ammiraglio Kasatonov ha portato a termine una nuova serie di test nelle acque dello stretto di Bering.
A riferirlo in una nota è il Ministero della Difesa della Federazione Russa, specificando che in questa occasione è stata verificata l'operatività dei sistemi di diversione e di disturbo delle frequenze, utilizzati per la guerra elettronica.
Tali strumentazioni hanno l'importante compito di difendere la nave in caso di attacchi missilistici ad alta precisione.
Il dicastero ha inoltre precisato che la Ammiraglio Kasatonov è armata con una batteria di missili teleguidati «Poliment-Redut», missili da crociera «Kalibr» e «Oniks» e sistemi radiotecnici e idroacustici di nuova generazione.

Si stima che, al termine dei lavori di verifica, la fregata possa entrare a far parte di una delle unità navali della Flotta del Nord russa.





La fregata Ammiraglio Kasatonov

La Ammiraglio Kasatonov è stata realizzata presto il cantiere navale «Severnaya Verf» di San Pietroburgo nel 2014, congiungendosi nel 2019 con la Flotta del Nord per l'inizio dei test sulle strumentazioni e gli armamenti.
Si tratta di una nave da guerra multiruolo, in grado di svolgere compiti di attacco e difesa contro bersagli aerei, navali e terrestri.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Fregata Ammiraglio Kasatonov 22350. © Sputnik. Aleksej Danichev.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono