Dicembre 2019
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
293031
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


09/11/2019
Russia - Tra leader nell'intelligenza artificiale


Mosca, 9 novembre 2019 - Il presidente Vladimir Putin ha affermato che la Russia ha la possibilità di diventare uno dei leader globali nel campo dell'intelligenza artificiale.
«La richiesta più stringente è da parte dei nostri dipartimenti, imprese e società con partecipazione statale. Considero il criterio più importante per la loro efficacia la capacità di garantire e rafforzare il potenziale tecnologico nazionale. Il peso e il valore del lavoro sono estremamente grandi. Dobbiamo, sono convinto, essere in grado di diventare uno dei leader globali nel campo dell'intelligenza artificiale», ha dichiarato Putin durante la conferenza Artificial Intelligence Journey.





Secondo il Capo di Stato russo, è qualcosa che riguarda il futuro del Paese e il suo posto nel mondo.
«Siamo realmente in grado di farlo, tenendo presente le nostre scuole nel campo della matematica, della fisica, di altre scienze, così come nelle materie umanistiche», ha detto il Presidente russo.
Ha esortato ad aumentare significativamente la formazione di programmatori, matematici e linguisti informatici, capaci di sfruttare appieno il potenziale dell'intelligenza artificiale.
«Voglio ripeterlo ancora una volta, i sistemi di intelligenza artificiale possono essere creati e sfruttati solo da persone ben preparate e ben istruite», ha evidenziato Putin.
Ha aggiunto che la creazione di opportunità di insegnamento è un fattore determinante, pertanto le università dovrebbero occupare posizioni di rilievo nel campo dell'intelligenza artificiale.

Liberarsi della burocrazia

Il Presidente ha espresso la convinzione che le tecnologie di intelligenza artificiale aiuteranno a sbarazzarsi della «lentezza della macchina burocratica» e aumentare la trasparenza dell'attività amministrativa.
«Perché solo in questo caso la gente vedrà cosa e come sta facendo il governo», ha detto.
Il Capo di Stato ha inoltre chiesto di focalizzare le capacità dell'intelligenza artificiale sulla risoluzione dei problemi di una determinata persona e in definitiva sulla modifica dell'intero volto del sistema della pubblica amministrazione.
«Città confortevoli e sicure, medicina accessibile e di alta qualità, istruzione, logistica moderna e un sistema di trasporto affidabile, esplorazione dello spazio e degli oceani e, infine, capacità di difesa nazionali: lo sviluppo di tutte queste aree dipende in gran parte dai nostri successi nel campo dell'intelligenza artificiale ora e nel prossimo futuro», ha concluso Putin.


(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Mosca - Il presidente Vladimir Putin interviene alla conferenza sull'intelligenza artificiale.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono