08/11/2019
Russia - II Congresso della Società di Letteratura


Mosca, 6 novembre 2019 – Nell’edificio del Centro intellettuale - la Biblioteca fondamentale dell'Università statale di Mosca intitolata a M.V. Lomonosov, il presidente della Società di Letteratura russa, Sua Santità Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill, e il vicepresidente della medesima Società, il rettore dell'Università statale di Mosca, V.A. Sadovnichy, hanno guidato la sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa.

I delegati e gli ospiti del congresso erano insegnanti di importanti università umanistiche e pedagogiche, insegnanti di lingua e letteratura russa provenienti da diverse regioni della Russia, scrittori e personaggi culturali, rappresentanti di organizzazioni pubbliche e genitori, studenti di università filologiche e pedagogiche.

Al congresso hanno partecipato i rappresentanti della Chiesa ortodossa russa: il metropolita Tikhon di Pskov e Porkhov, presidente del Consiglio patriarcale per la cultura, il vescovo Nikolaj di Balashikha, caporedattore della Casa editrice del Patriarcato di Mosca, il presidente del Dipartimento sinodale per le relazioni della Chiesa con la società e i media, capo ad interim del Servizio stampa del Patriarca di Mosca e tutta la Rus’ V.R. Legojda, il primo vicepresidente del Dipartimento sinodale per le relazioni della Chiesa con la società e i media A.V. Schipkov e altri.

All'ordine del giorno della sessione plenaria c'erano questioni relative al posto della letteratura russa nel sistema di conoscenza umanistica, il ruolo dell'insegnante di lingua e letteratura russa nello spazio umanistico moderno, i moderni approcci e le tecnologie per l'insegnamento della letteratura, i problemi psicologici e pedagogici dell'istruzione prescolare, scolastica e universitaria, il ruolo dei musei e delle biblioteche nel plasmare il moderno ambiente socioculturale, nonché lo stato generale della cultura filologica nel Paese e le attività culturali ed educative.





All'inizio dell'incontro, V.A. Sadovnichy ha salutato Sua Santità il Patriarca Kirill, i delegati e gli ospiti del congresso. Il rettore dell'Università statale di Mosca, in particolare, ha osservato: «Il primo congresso della Società si è tenuto a maggio 2016. In tre anni di intenso e proficuo lavoro sotto la presidenza di Sua Santità, la Società si è affermata come un'organizzazione pubblica autorevole, le cui attività sono volte a consolidare gli sforzi di scienziati, educatori, operatori culturali, la comunità mondiale per mantenere il ruolo guida della lingua e della letteratura russa, per rafforzare un unico spazio culturale ed educativo ed attività culturali ed educative».

Per annunciare e approvare il protocollo del comitato delle credenziali del congresso, il presidente della commissione, un membro del presidium della Società di Letteratura russa, L.L. Palko è stato invitato a salire sul palco. Ha riferito i dati sul numero di delegati registrati e le domande ricevute per l'ingresso nella Società di Letteratura russa.

Secondo L.L. Palko, il numero totale dei membri della Società di Letteratura russa è di 413, 337 persone sono state registrate al congresso, il comitato delle credenziali ha esaminato 288 domande di adesione all'organizzazione. I nuovi membri sono stati adottati con voto generale, l'ordine del giorno e le regole del congresso sono state approvate.

V.A. Sadovnichy, rilevando che tutti i requisiti procedurali erano soddisfatti, ha dichiarato aperto il congresso.

Successivamente, si è tenuta la cerimonia di assegnazione del premio della Società di Letteratura russa «Il migliore insegnante di letteratura russa». Il regolamento sul premio è stato approvato in una riunione della Società di Letteratura russa il 21 maggio di quest'anno.

Sua Santità Patriarca Kirill e V.A. Sadovnichy hanno assegnato i premi ai vincitori - insegnanti di lingua e letteratura russa, che hanno dato un contributo speciale all'educazione della nazione e alla conservazione del patrimonio culturale. A ciascuno dei vincitori è stato assegnato un diploma, un certificato e i fiori. Hanno ricevuto i premi della Società di Letteratura russa:

- nella nomination «Per i molti anni di lavoro» - G.N. Usacheva, insegnante della scuola Otkrytaya (a turni) della città di Arkhangelsk;

- nella nomination «Giovane insegnante» - A.Yu. Patrusheva, insegnante della scuola secondaria n. 29 di Yoshkar-Ola;

- nella nomination «Per l'organizzazione di attività extracurriculari» - L.E. Laryushkina, insegnante della scuola n. 6 della città di Murom;

- nella nomination «Per l'uso di nuove tecnologie nel processo educativo» - L.V. Nogovitsin, insegnante della scuola n. 1 della città di Mendeleevsk della Repubblica del Tatarstan;

- nella nomination «Per la conservazione della lingua e cultura russa (insegnante di scuola nazionale)» - N.V. Namesnikova, insegnante della scuola secondaria n. 8 della città di Mogilev della Repubblica di Bielorussia;

- nella nomination «Insegnante di scuola rurale» - N.S. Tarskaya, insegnante presso la scuola Bolshemurashkinskaya nel villaggio di Bolshoy Murashkino, nella regione di Nižnij Novgorod.

Un ringraziamento da parte dei vincitori è stato fatto da L.E. Larjushkin.

Il consigliere del Presidente della Federazione Russa, presidente del Consiglio presidenziale per la lingua russa, presidente dell'Associazione internazionale degli insegnanti di lingua e letteratura russa, V.I. Tolstoj, ha annunciato il saluto del Presidente della Federazione Russa V.V. Putin.

Il presidente della Società di Letteratura russa, Sua Santità il Patriarca Kirill, si è rivolto ai partecipanti e agli ospiti del congresso con un discorso.

Il vicepresidente della Società di Letteratura russa V.A. Sadovnichy ha tenuto una relazione.

Nel suo discorso, il ministro della Pubblica Istruzione della Federazione Russa, O.Ju. Vasilieva, ha appoggiato la proposta di Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill sull'introduzione di un corso sulla cultura russa. «Sono grata, Vostra Santità, che avete riassunto i nostri passi piuttosto timidi nel Vostro discorso, perché sono anche profondamente convinta che questo è un corso necessario. Inoltre, è necessario non solo per gli scolari, ma è necessario anche negli istituti di istruzione superiore», - ha detto O.Ju. Vasilyeva. Secondo il Ministro della Pubblica Istruzione, il corso dovrebbe formarsi per tutti coloro che vivono in Russia «il più importante codice spirituale associato alla lingua, alla storia e alla letteratura russa».

Quindi sono intervenuti gli ospiti e i partecipanti al congresso: il ministro della Scienza e dell'Istruzione superiore della Federazione Russa M.M. Kotjukov; il rappresentante presidenziale per i diritti dei bambini A.Ju. Kuznetsova; il capo del Servizio federale per la supervisione nel campo dell'istruzione e della scienza S.S. Kravtsov; il presidente dell’Unione del libro della Russia S.V. Stepashin; il viceministro della Cultura della Federazione Russa O.S. Jarilova; il vicepresidente dell'Associazione internazionale degli insegnanti di lingua e letteratura russa Den Evgenij Davidson; il preside della Facoltà di Filosofia dell’Università statale di Mosca «M.V. Lomonosov», membro corrispondente dell’Accademia russa delle Scienze, V.V. Mironov; lo studente della Facoltà filologica dell'Università statale di Mosca «M.V. Lomonosov» Petr Pashkov; il segretario del comitato di partito dell'Istituto di lingue e letterature straniere dell’Università normale di Pechino Liu Juan; l’insegnante di lingua russa della scuola n. 4 di Iskitim, regione di Novosibirsk, V.V. Tupaeva.

Sul lavoro delle sezioni del congresso, che ha avuto luogo il giorno prima, ha parlato il vicerettore - capo del Dipartimento per il lavoro con i giovani talenti dell'Università statale di Mosca «M.V. Lomonosov», T.V. Kortava.

Competenza esclusiva del Congresso della Società di Letteratura russa è l'elezione del Presidente della Società. Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill è stato nuovamente eletto presidente della Società di Letteratura russa.

È stata anche approvata la nuova composizione del presidium della Società di Letteratura russa. Il vicedirettore della Camera del libro russo (filiale Tass) K.V. Antipov è stato eletto segretario esecutivo della società. Sono stati eletti il presidente e due membri della commissione di revisione. Sono diventati consiglieri del presidente dell’Unione del libro russo V.S. Kosourov (presidente), il viceministro della Pubblica Istruzione della Federazione Russa V.S. Basjuk e il direttore esecutivo dell'Associazione «Libro ortodosso» A.S. Golovin.

Su suggerimento di V.A. Sadovnichy nella Carta della Società sono state apportate modifiche.

Poi si è svolta una discussione sul progetto di risoluzione del II Congresso della Società.

Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’ Kirill si è rivolto ai partecipanti all’incontro con un discorso conclusivo, in cui ha sottolineato l'importanza delle attività della Società di Letteratura russa, ha espresso gratitudine a tutti i membri di questa organizzazione e ha anche ringraziato di cuore V.A. Sadovnichy per il suo duro lavoro come vicepresidente della Società di Letteratura russa.

Con l'apertura del Congresso della Società, nell’edificio del Centro intellettuale – la Biblioteca fondamentale dell'Università statale di Mosca intitolata a M.V. Lomonosov sono state organizzate mostre speciali e allestiti stand tematici. In particolare, sono state presentate una mostra di reperti archeologici legati alla scrittura, una ricostruzione virtuale del Monastero della Passione a Mosca, un'esposizione della Facoltà di Filosofia dell'Università statale di Mosca, della Casa editrice dell'Università statale di Mosca e del dipartimento dei libri rari. I partecipanti al congresso hanno familiarizzato anche con i libri di testo della casa editrice «Illuminazione», lo stand della fondazione «Storia della Patria», una mostra di disegni per bambini «Letteratura russa nell'educazione artistica dei bambini nella prima metà del 20° secolo», organizzata dall'Istituto di educazione artistica e studi culturali dell'Accademia russa per l'Istruzione del Ministero della Pubblica Istruzione della Federazione Russa, nonché stand dedicati al patrimonio letterario di Daniil Granin.

I lavori del congresso sono proseguiti il 7 novembre.

(Fonte: Servizio stampa del Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’; www.patriarhiya.ru)


<<Torna Indietro

Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Mosca - Sessione plenaria del II Congresso della Società di Letteratura russa. Foto: Sergej Vlasov.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono