08/11/2019
Russia - Sviluppo missili a medio e corto raggio


Mosca, 8 novembre 2019 - La Russia ha avviato lo sviluppo di missili a corto e medio raggio come risposta speculare alle azioni statunitensi, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov alla conferenza per la non proliferazione (di armi nucleari) a Mosca.
«Dal momento che gli Stati Uniti hanno gią iniziato a realizzare missili terrestri a corto e medio raggio, noi, come annunciato dal presidente Vladimir Putin, agiremo in modo speculare», ha detto Lavrov.
«Allo stesso tempo, al fine di mantenere una finestra di opportunitą per trovare soluzioni per il sostegno e la prevedibilitą nel settore missilistico, la Russia ha deciso di non sostituire i sistemi (missilistici) a medio e corto raggio terrestri fino a quando una simile classe di missili di fabbricazione americana non verrą dispiegata in una regione», ha detto il Ministro russo.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. © Sputnik.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono