11/07/2019
Russia - Visita ufficiale di Evo Morales


Mosca, 11 luglio 2019 - Vladimir Putin ha tenuto colloqui al Cremlino con Evo Morales, presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, che è arrivato in Russia in visita ufficiale.
I leader hanno discusso temi di attualità delle relazioni russo-boliviane, compresa la cooperazione nei settori commerciale, economico, degli investimenti e umanitario. C'è stato anche uno scambio di opinioni su argomenti chiave internazionali e regionali.
A seguito dei colloqui, sono stati firmati alcuni documenti bilaterali. Quindi i capi di Stato hanno rilasciato dichiarazioni alla stampa.

* * *

Inizio dei colloqui russo-boliviani

Vladimir Putin: Egregio signor Presidente! Cari amici! Lasciate che Vi dia un caloroso benvenuto al Cremlino.

Sono molto lieto di vederVi, è passato molto tempo dalla Vostra precedente visita.

Le nostre relazioni diplomatiche bilaterali risalgono a oltre 120 anni. Negli ultimi anni, si sono sviluppate con successo.

In effetti, il volume degli scambi è ancora molto modesto, ma la tendenza è buona: nel primo trimestre di quest'anno è aumentato di 2,5 volte. Soprattutto, ci sono buone prospettive per ulteriori sviluppi.

Le nostre grandi aziende stanno investendo risorse significative: Gazprom ha investito mezzo miliardo di dollari nello sviluppo dell'industria petrolifera e del gas e Rosatom sta costruendo un centro di ricerca nucleare nel vostro Paese. In Bolivia, la nostra attrezzatura è molto richiesta, anche nel settore automobilistico.

Siamo molto lieti di vederVi. Sono certo che la Vostra visita ne trarrà beneficio, contribuirà all'ulteriore sviluppo delle nostre relazioni bilaterali.

Evo Morales (come tradotto): Grazie mille per aver dedicato del tempo per incontrare e organizzare i colloqui bilaterali.

Siamo orgogliosi della qualità dei rapporti tra i nostri paesi e governi. Troviamo sempre in queste relazioni una fonte di ispirazione, perché aderiamo a un approccio simile al multilateralismo.

Collaboriamo in più settori in campo energetico, condividiamo conoscenze e collaboriamo in vari settori.

I nostri paesi lavorano insieme in più settori legati all'energia, scambiano conoscenze e collaborano in altri settori.

Come avete già detto, la cooperazione nel settore nucleare è davvero importante e molti dei nostri studenti studiano nelle università russe, quindi questa cooperazione continuerà a svilupparsi.


Abbiamo approcci simili per garantire la sovranità e l'indipendenza dello Stato sulla scena internazionale e nelle relazioni estere.

In effetti, recentemente il livello di cooperazione ed il volume degli investimenti reciproci sono aumentati. Speriamo che tali dinamiche continueranno nel campo degli idrocarburi.

Inoltre, vorremmo sviluppare la nostra cooperazione nel settore delle miniere di litio. Crediamo che l'energia nucleare sia per molti aspetti un futuro, quindi siamo molto concentrati sulla cooperazione con le compagnie russe.

(Fonte: kremlin.ru)


<<Torna Indietro

Mosca – Vladimir Putin incontra il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales. Prima dell'inizio dei negoziati russo-boliviani.
 Mosca – Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales. Prima dell'inizio dei negoziati russo-boliviani.
Mosca – Il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales. Ai colloqui russo-boliviani al Cremlino.
 Mosca – Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales. Ai colloqui russo-boliviani al Cremlino.
 Mosca – Prima dell'inizio dei negoziati russo-boliviani in formato esteso. Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales.
 Mosca – Prima dell'inizio dei negoziati russo-boliviani in formato esteso. Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales.
Mosca – Al termine dei colloqui russo-boliviani sono stati firmati numerosi documenti bilaterali. Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales, dopo aver firmato la dichiarazione congiunta.
Mosca – Al termine dei colloqui russo-boliviani sono stati firmati numerosi documenti bilaterali. Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales, dopo aver firmato la dichiarazione congiunta.
Mosca – Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales.
Mosca – Comunicati stampa dopo i colloqui russo-boliviani. Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales.
Mosca – Comunicati stampa dopo i colloqui russo-boliviani. Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales.
Mosca – Comunicati stampa dopo i colloqui russo-boliviani. Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales.
 Mosca – Con il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales.
Mosca – Al termine dei negoziati russo-boliviani. Il presidente dello Stato plurinazionale della Bolivia, Evo Morales.
Mosca – Il presidente Vladimir Putin al termine dei negoziati russo-boliviani.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono