12/06/2019
Siria - Nuovo attacco missilistico di Israele


Damasco, 12 giugno 2019 - Il canale televisivo statale siriano ha comunicato che il sistema di difesa anti-balistica del paese la notte scorsa ha risposto a un attacco israeliano distruggendo alcuni missili nel Governatorato di Dar’a, a sud della Siria.
Secondo il canale Ikhbariya i missili israeliani hanno attaccato il colle di Tell al-Hara.
Un altro canale statale, Syria Tv, riporta che dopo l’attacco Israele ha cominciato a causare interferenze ai radar siriani.
«Dopo il proprio attacco missilistico Israele ha cominciato “la guerra elettronica”: i radar siriani sono stati esposti a interferenze”, ha detto un corrispondente.
Lo scontro ha causato solo danni di carattere materiale.
Nel cielo sovrastante alcuni quartieri di Damasco si sono sentite le esplosioni provocate dalla difesa anti-balistica.
In precedenza le forze armate israeliane hanno in più occasioni colpito la Siria. Damasco spiega questa strategia con la necessità di fermare i tentativi dell’Iran di rafforzarsi nella repubblica dal punto di vista militare.
Il vice ministro degli Esteri Sergej Rjabkov ha dichiarato che gli attacchi delle forze aeree militari israeliane sono illegittimi e ingiustificati.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Sistema di difesa antibalistico siriano risponde all'attacco di un missile israeliano a Damasco. © AP Photo / Sana.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono