19/05/2019
Egitto - Esplosione al Cairo


Il Cairo, 19 maggio 2019 – Tre persone sono state ricoverate in ospedale dopo un'esplosione presso le Grandi Piramidi di Giza al Cairo. Lo ha annunciato domenica il Servizio di informazione dello Stato egiziano.
«Oggi, a causa di un’esplosione di un oggetto non identificato sulla strada davanti a un autobus con 25 cittadini sudafricani e a una vettura con quattro egiziani all'uscita della strada nella regione di Haram, diverse persone sono rimaste ferite dai vetri rotti», ha detto il primo soccorso. Tre delle persone che erano sul bus sono state portate in ospedale come misura preventiva».
In precedenza è stato riferito che un ordigno esplosivo improvvisato è esploso vicino a un autobus turistico vicino al Grande Museo Nazionale Egizio in costruzione vicino alle piramidi di Giza. Secondo le informazioni disponibili, solo 17 persone, tra cui sette turisti provenienti dal Sud Africa e 10 egiziani, sono stati leggermente feriti dai frammenti di vetri rotti.
L'ultimo attentato terroristico al Cairo contro i turisti è avvenuto alla fine di dicembre dell'anno scorso: un ordigno esplosivo improvvisato è stato posato sul ciglio della strada sul percorso di un autobus con dei turisti vietnamiti a Giza che stavano tornando dopo un escursione alle piramidi.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Piramidi egiziane. CC0.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono