Aprile 2020
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
2930
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


09/05/2019
Russia - Parata della Vittoria


Mosca, 9 maggio 2019 - La diretta video e la cronaca testuale della Parata militare sulla Piazza Rossa di Mosca, nel giorno del 74° anniversario della Vittoria sovietica nella II Guerra Mondiale.
La Giornata della Vittoria viene celebrata il 9 maggio in occasione dell’anniversario della vittoria sulla Germania nazista durante la seconda guerra mondiale.
Oggi è il 74° Anniversario della Vittoria, ma non tutti sanno che il 9 maggio è un giorno festivo a tutti gli effetti soltanto dal 1965. La parata sulla Piazza Rossa è invece un appuntamento annuale soltanto dal 1995, 50° anniversario della Vittoria. Dal 2008 alla Parata della Vittoria prendono parte anche i mezzi dell’esercito.

8.21 Buongiorno e buon 9 maggio da Mosca!
Mosca si è svegliata sotto un cielo nuvoloso e una temperatura di 13°C, in questa mattina del 9 maggio 2019, 74° anniversario della Vittoria.

8.22 La storia della Parata della Vittoria
La Giornata della Vittoria viene celebrata il 9 maggio in occasione dell’anniversario della vittoria sulla Germania nazista durante la seconda guerra mondiale. Quello odierno è il 74° Anniversario della Vittoria, ma non tutti sanno che il 9 maggio è un giorno festivo a tutti gli effetti soltanto dal 1965. La parata sulla Piazza Rossa è invece un appuntamento annuale soltanto dal 1995, 50° anniversario della Vittoria. Dal 2008 alla Parata della Vittoria prendono parte anche i mezzi dell’esercito.

8.24 In diretta dalla Piazza Rossa
Le tribune della piazza Rossa accolgono circa 5000 spettatori, ma sono decine di migliaia i moscoviti che seguono la marcia dei soldati e dei mezzi nelle vie limitrofe alla piazza Rossa. Se l’anno prossimo volete vederla dal vivo in questo articolo vi spieghiamo come fare. Oltre a Mosca, il 9 maggio si svolgono delle parate militari in tutti i capoluoghi di regione della Federazione Russa e nelle città medagliate al valore.





8.27 Il presidente Putin arriva sulla Piazza Rossa
Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin è arrivato sulla Piazza Rossa. Con lui il primo ministro Dmitriy Medvedev e l'ospite d'onore della parata, il primo presidente del Kazakistan Nursultan Nazarbayev. Alla Parata 2019 non è prevista la presenza di capi di Stato stranieri.

8.28 La parata della Vittoria ha preso inizio
Le torri del Cremlino segnano le ore 10 in punto. Come 74 anni fa, all’altoparlante risuona il comando «Attenzione, è Mosca che parla e trasmette. Ascoltate e osservate la Piazza Rossa».

8.29 Il generale colonnello Oleg Salyukov, comandante delle truppe di terra dell’esercito russo, dirige la parata
Sulla Piazza Rossa sfilano il vessillo della Vittoria, la bandiera della 150ª divisione d’artiglieria di Idritsa, che nel 1945 venne issata sul Reichstag di Berlino, e la bandiera tricolore della Federazione Russa.

8.30 La prima volta della Aurus Senat sulla Piazza Rossa
Il ministro della Difesa della Federazione Russa, il generale dell'esercito Sergej Shojgu, accoglie la parata: quest’anno è a bordo della nuova vettura ufficiale Aurus Senat.

8.31 L’incontro tra Shoigu e Salyukov
Lo scenario della Parata della Vittoria rimane fedele alla storia: come nel 1945 i generali Rokossovskiy e Zukhov in sella a due cavalli si incontrarono al centro della Piazza Rossa, così oggi, all’inizio della Parata, al centro della Piazza Rossa si incontrano il ministro della Difesa russo Shoigu e il generale Salyukov

8.33 I soldati sono pronti
Il ministro della Difesa russo Shoigu passa in rassegna i 35 reggimenti pronti a marciare sulla Piazza Rossa.
Salve Compagni!
Salve Comandante Capo, Ministro della Difesa!
Mi congratulo con Voi per il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica!
Hurrà! Hurrà! Hurrà!

8.35 I soldati sono pronti
Il ministro della Difesa russo Shoigu passa in rassegna i 35 reggimenti pronti a marciare sulla Piazza Rossa.
Salve Compagni!
Salve Comandante Capo, Ministro della Difesa!
Mi congratulo con Voi per il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica!
Hurrà! Hurrà! Hurrà!

8.37 Il presidente Putin prende la parola
Cari cittadini della Russia!
Cari veterani!
Cari ospiti!
Compagni, soldati e marinai, sergenti e capisquadra, garanti e guardie!
Compagni ufficiali, generali e ammiragli!
Mi congratulo con voi per il 70° anniversario della vittoria nella Grande Guerra Patriottica!
Oggi, celebrando questa data, noi di nuovo riconosciamo la grandiosità della Vittoria sul nazismo. Siamo orgogliosi del fatto che proprio i nostri padri siano riusciti ad annientare, sconfiggere e a sopraffare questa forza oscura.
L'avventura hitleriana è stata una terribile lezione per tutta la comunità internazionale. All'epoca, negli anni '30 del secolo scorso, l'illuminata Europa non vide subito la minaccia mortale proveniente dall'ideologia del nazismo.
E adesso dopo 70 anni, la storia di nuovo fa appello alle nostre menti e alla nostra attenzione. Non dobbiamo dimenticare che le idee di superiorità ed esclusività razziale hanno portato alla guerra più sanguinosa. Coinvolse quasi l'80% della popolazione mondiale. E molti stati d'Europa vennero ridotti in schiavitù e occupati.
L'Unione Sovietica subì i peggiori colpi del nemico. Qui furono dispiegati gruppi selezionati dei nazisti. Fu concentrato tutto il loro potere militare. Qui furono combattute la maggior parte delle battaglie decisive, per numero di truppe e mezzi, della seconda guerra mondiale.
E legittimamente fu proprio l'Armata Rossa, a seguito della violenta offensiva a Berlino, a mettere un punto vincente nella guerra con la Germania nazista.

8.50 Viene osservato un minuto di silenzio in memoria dei caduti nella Seconda Guerra Mondiale

8.54 Risuonano le note dell’inno nazionale della Federazione Russa

9.02 La prima compagnia a marciare è quella dei batteristi della Scuola militare di Mosca del Ministero della Difesa della Russia
I musicisti portano avanti il tempo e il ritmo.

9.29 Marciano i celebri gruppi con la bandiera della Vittoria, con la bandiera nazionale della Federazione Russa e la bandiera delle Forze Armate della Russia.

9.31 Sulla Piazza Rossa marciano i cadetti della Scuola navale Nakhimov di San Pietroburgo

9.32 Seguono i giovani della Guardia Nazionale della Russia e dietro di loro, per la prima volta sulla Piazza Rossa, gli studenti del corpo dei cadetti del Comitato Investigativo della Russia

9.34 Segue la formazione dell'Università militare del Ministero della Difesa della Russia

9.35 Sulla Piazza Rossa marcia la colonna dell'Accademia aerospaziale dell'Accademia Mozhaisky

9.37 Segue la formazione della Scuola navale superiore Nakhimov.

9.38 Marciano sulla Piazza Rossa i soldati della 336ª guardia separata della brigata del Mar Baltico Bialystok

9.39 Ogni anno cresce il numero di donne tra le file dell'esercito russo
Sulla Piazza Rossa marciano formazioni di soldatesse.
Nelle file delle Forze armate servono più di tremila ufficiali donne.

9.40 Sulla Piazza Rossa iniziano a marciare i soldati

9.41 È appena passato il reggimento delle Forze missilistiche strategiche della Russia

9.42 Sulla Piazza Rossa marcia il reggimento delle Forze Aviotrasportate della Russia
I primi sono cadetti della scuola di Ryazan. Per oltre cento anni, l'istituzione ha addestrato soldati per la cosiddetta «fanteria alata».
I soldati marciano con il nuovo fucile d'assalto Kalashnikov AK-12 .

9.44 È passata la formazione della polizia militare russa, che rappresenta l'esercito russo in Siria

9.45 Sono appena passate le formazioni dell'Accademia della difesa civile del Ministero delle Emergenze della Russia

9.45 In marcia sulla Piazza Rossa gli studenti dell'Istituto dell’FSB della Russia

9.46 Segue la divisione motorizzata Tamanskaya
© Sputnik . Alessandro Naselli

9.47 Marciano sulla Piazza Rossa i carristi della divisione Kantemirovsky

9.48 Segue la formazione della 27ª brigata motorizzata

9.49 Termina la parata della fanteria e inizia la parata dei mezzi militari

9.51 Il primo a solcare i cubetti di porfido della Piazza Rossa è il carro armato T-34-85

9.52 Solcano la Piazza Rossa i mezzi di combattimento della fanteria Kurganets-25 e BMP-3

9.53 Segue sulla Piazza Rossa la colonna dei mezzi blindati Patrul e Ural della Guardia Nazionale Russa

9.54 Seguono i carri armati di ultima generazione T-14 Armata e blindati di supporto

9.56 Seguono i sistemi antiaerei missilistici Tor-M2 e Buk-M2.
Questi sistemi antiaerei permettono di contrastare qualsiasi tipo di attacco aereo proveniente da qualsiasi direzione.

9.57 Seguono i lanciatori mobili del sistema missilistico balistico intercontinentale Yars

9.58 Avanzano sulla Piazza Rossa i celebri sistemi antiaerei e antimissile S-400
Ogni anno aumentano i Paesi che scelgono i sistemi antiaerei e antimissile S-400 Triumf per difendere il proprio spazio aereo.

9.58 Attraversano la Piazza Rossa le divisioni dei sistemi missilistici Iskander-M e il sistema d'artiglieria a reazione Smerch

9.59 Avanzano i semoventi d'artiglieria MSTA-C

9.59 Passano sulla Piazza Rossa i carri armati T-72B3 dotati di sistema di difesa dinamica attiva

10.00 Seguono subito dopo i veicoli blindati Typhoon e Tigr-M

10.00 Finale in musica
L'ultima parte della parata è in musica. Le truppe abbandonano la Piazza Rossa sulle note della canzone «Noi siamo l'esercito del Popolo» («My Armiya Naroda»).

10.06 La Parata della Vittoria è ufficialmente conclusa
Rompete le righe. Sulla Piazza Rossa viene diffusa l'annuncio: «La Parata della Vittoria è conclusa. Gloria ai Veterani della Grande Guerra Patriottica».

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria. Con Dmitry Medvedev e Nursultan Nazarbayev.
Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria.
Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria. Con i veterani della Grande Guerra Patriottica.
Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria. Con i veterani della Grande Guerra Patriottica.
Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria. Con i veterani della Grande Guerra Patriottica.
Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria. Con i veterani della Grande Guerra Patriottica.
Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria. Con i veterani della Grande Guerra Patriottica.
Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria. Con i veterani della Grande Guerra Patriottica.
Mosca - Prima dell'inizio della Parata della Vittoria. Con i veterani della Grande Guerra Patriottica.
Mosca - Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Ad una parata militare per commemorare il 74 ° anniversario della vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Discorso del Presidente alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Discorso del Presidente alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Vladimir Putin alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Il Presidente alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Veterani alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Vladimir Putin alla Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Al termine della Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica. Il presidente Putin con il ministro della Difesa Sergej Shojgu.
Mosca – Al termine della Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Mosca – Al termine della Parata militare per commemorare il 74° anniversario della Vittoria nella Grande Guerra Patriottica.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono