Aprile 2020
01020304050607
08091011121314
15161718192021
22232425262728
2930
Vedi tutti gli eventi >>
HOMEPAGE
PRESENTAZIONE SITO
STORIA
ICONA
AKATHISTOS
ORTODOSSIA
LUOGHI
EVENTI
CONTATTI

Privacy

Informativa sull'uso dei Cookies

 


06/05/2019
Russia - Il cordoglio del Patriarca Kirill


Mosca, 6 maggio 2019 – Il 5 maggio, all'aeroporto Sheremetyevo di Mosca, l'aereo Sukhoi Superjet 100 della Aeroflot Airlines, che volava da Mosca a Murmansk, è atterrato in modo anomalo e ha preso fuoco. A bordo c'erano 78 persone. Secondo gli ultimi dati, 41 persone sono morte, altre nove sono state ricoverate in ospedale. Sua Santità il Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’Kirill ha espresso le condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime.
Ai parenti e agli amici delle vittime e dei feriti dell'incidente aereo all'aeroporto Sheremetyevo il 5 maggio 2019
Cari fratelli e sorelle!
Con dolore ho appreso la tragica notizia dell'incidente aereo che si è verificato all'aeroporto Sheremetyevo, a seguito del quale molte persone sono morte e sono rimaste ferite. Esprimo le mie più sentite condoglianze alle famiglie e agli amici delle vittime, nonché parole di solidarietà per coloro che in questo momento stanno soffrendo per le ferite riportate.
Condividendo il dolore della perdita, la Chiesa è pronta a fornire a tutti coloro che ne hanno bisogno il necessario aiuto pastorale e il sostegno spirituale.
Elevo preghiere al Signore risorto Gesù Cristo affinché rafforzi e consoli coloro che sono stati toccati da questa disgrazia, conceda una rapida guarigione a coloro che soffrono, e accolga le anime dei morti nelle dimore celesti, dove non c'è malattia, né dolore, né sospiri, ma la vita eterna.
+ Kirill, Patriarca di Mosca e di tutta la Rus’

(Fonte: Patriarhiya.ru)


<<Torna Indietro

Mosca - I resti dell'aereo bruciato Sukhoi Superjet 100 della Aeroflot Airlines dopo l'atterraggio di emergenza all'aeroporto Sheremetyevo. @ Sputnik. Russian Investigative Committee.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono