15/04/2019
Libia - Oltre 18mila persone lasciano Tripoli


Tripoli, 15 aprile 2019 – Almeno 18mila persone sono state costrette a lasciare le loro case a causa dei combattimenti iniziati la scorsa settimana, a sud di Tripoli, in Libia, riferisce l’Organizzazione internazionale per le migrazioni, l’Oim.
«A causa del conflitto armato a sud di Tripoli, almeno 3650 famiglie, circa 18mila e 250 persone, hanno abbandonato le loro case», si legge nella dichiarazione.
Come notato dall’organizzazione, gli scontri hanno portato all'interruzione della fornitura di energia elettrica, comunicazione e acqua, molti negozi sono chiusi.
L’organizzazione si preoccupa del destino di 3600 rifugiati, che continuano a rimanere nei centri di detenzione per migranti a Tripoli.

(Fonte: it.sputniknews.com)


<<Torna Indietro

Tripoli. © Sputnik. Vladimir Fedorenko.
Agosto '17


Costi abbonamento

Abb. annuale € 30,00
Abb. benemerito € 50,00



Da versare su c/c postale n° 91231985
IBAN IT 11 E 07601 15500 0000912385
intestato a Eleousa di Fernanda Santobuono